MusicaPiemonte

Monferrato on stage, omaggio a Beatles e Fabrizio De Andrè

TORINO. Un viaggio nel mondo attraverso il tempo, quello che Monferrato on stage intraprende nella prima metà di agosto in Piemonte. Protagonisti ancora una volta sono la musica internazionale e l’enogastronomia locale in un festival che conferma anche in questa quarta edizione la capacità di avvicinare e unire pianeti e culture solo apparentemente distanti.

Quattro appuntamenti animeranno l’estate monferrina dal 2 al 13 agosto, nella rassegna culturale, musicale ed enogastronomica che si protrarrà fino a settembre: venerdì 2 agosto a Piea il concerto dei Revolver, la tribute band dei Beatles che per l’occasione arruola anche Cesareo, storico chitarrista di Elio e le Storie Tese; domenica 4 a Roatto ancora un tributo a una grande band del passato, i Dire Straits, grazie al concerto dei Dire Strato con Andrea Cervetto; sabato 10 a Castagnole Monferrato toccherà invece alla “mosca bianca” Chiara Civello, che trascinerà il pubblico con la sua musica internazionale; martedì 13 a Tonco, infine, un nuovo spettacolo a cura di Ezio Guaitamacchi, che ripercorrerà la storia e la poesia di Fabrizio De Andrè.

Ezio Guaitamacchi ripercorrerà la storia e la poesia di Fabrizio De Andrè

Ad accompagnare le note dei musicisti che si esibiranno nella rassegna ci saranno i prodotti dell’enogastronomia locale. Tutte le serate sono a ingresso libero con inizio alle ore 21.30 e sono anticipate da degustazioni enogastronomiche, a partire dalle 19.30, a cura delle Pro Loco del territorio (dettagli sui canali Facebook e Instagram di “Monferrato On Stage”).

Per informazioni: progettomos@gmail.comwww.monferratonstage.it.

Articoli correlati

Close