EnogastronomiaTop NewsTorino

Da EraGoffi, una cena evento dedicata al mondo degli aceti

TORINO. Per la prima volta nel capoluogo piemontese gli “Amici Acidi” sveleranno tutti i segreti del mondo dell’aceto. Succederà il 20 novembre da EraGoffi, il ristorante torinese guidato dallo chef Lorenzo Careggio dove, a partire dalle 20:00, si svolgerà una cena interamente pensata e dedicata a questo prodotto fondamentale in cucina.

“Amici Acidi” è il nome di un gruppo che nasce dall’amicizia di alcuni personaggi (Andrea Widmann, Joško Sirk, Andrea Paternoster, Andrea Bezzecchi, Mario Pojer) accomunati dalla passione per le fermentazioni, dal rispetto delle materie prime, dei tempi e delle lavorazioni, di professione fanno tutt’altro: c’è chi produce miele, chi si occupa di ospitalità, chi produce vino e chi aceto tradizionale balsamico. L’amore e la passione per un sapore dimenticato sono però i valori che stanno alla base della loro missione: far conoscere l’aceto con la sua storia e la sua versatilità. Per questo alcuni mesi fa hanno presentato il “Manifesto dell’aceto”, volto a supportare la produzione artigianale di uno dei prodotti più diffusi in Italia. 

Gli Amici Acidi con il loro manifesto

Gli aceti saranno dunque la base della cena ideata da EraGoffi (costo 60 euro vini compresi; prenotazioni a info@eragoffi.it) che prevede l’utilizzo, in ogni portata, di un aceto degli Amici Acidi. Questo il menù: Carpione tiepido di Salmerino e radici con Aceto d’uva (Sirk della Subida); Maialino glassato e carote in agrodolce con Aceto di Miele di Abete (Mieli Thun); Risotto aceto di Lambrusco e cipolline con Aceto di vino di Lambrusco Bio (Acetaia San Giacomo); Agnello prugne e il loro aceto con Aceto di Prugne (Baron Widmann); Lamponi meringa e cioccolato con Aceto di Lamponi (Pojer&Sandri). Al menù saranno abbinati i seguenti vini: Bianco da uve friulano di Mitja Sirk 2018; Lambrusco reggiano Cantina Storchi a rifermentazione naturale in bottiglia; Idromiele L’Esuberante di Mieli Thun; Schiava Alto Adige 2018 di Baron Widmann e Merlino rosso fortificato 17/04 di Pojer&Sandri.

EraGoffi  si trova in corso Casale 117 a Torino

“La riscoperta dell’acidità negli anni della mia formazione – spiega lo chef Lorenzo Careggio – ha portato a rendere centrale il ruolo dell’aceto nella mia cucina. L’aceto è passato da ingrediente di piatti tipici come il carpione a elemento fondamentale per bilanciare le mie proposte e per renderle più appetibili. Dopo l’incontro con gli Amici Acidi e la loro filosofia, con cui mi trovo molto in sintonia, credo che l’aceto possa e debba diventare ingrediente di ogni piatto, essere riconoscibile e diventare protagonista”.

EraGoffi  si trova in corso Casale 117 a Torino (tel. 011.4273450 – 389.9667293). Per maggiori informazioni: www.eragoffi.it.

Tags

Articoli correlati

Close