Economia, Lavoro, IstruzioneTorino

Angelo Giornelli è il nuovo presidente dei collegi universitari

TORINO. Nei prossimi quattro anni sarà Angelo Giornelli, direttore generale di EduCatt, l’ente per il diritto allo studio dell’Università Cattolica del Sacro Cuore, il presidente nazionale dell’Acru, l’associazione collegi e residenze universitarie. Giornelli, dal 2016 a capo dell’Acru, che unisce 110 residenze (di cui cinque solo a Torino, come riportato sul sito) con 10 mila ragazzi accolti in 15 regioni, è stato, dunque, riconfermato. Saranno alla guida dell’associazione insieme con il presidente anche il vicepresidente Vincenzo Braga, direttore della Domus Civica di Venezia, e suor Maria Stella Zanara, presidente dei collegi delle Figlie di Maria Ausiliatrice, in qualità di segretaria generale. Il nuovo consiglio nazionale, inoltre, sarà formato da Filippo Ballarini (Bologna), Cristian Casula (Torino), fra Massimo Chieruzzi (Perugia), Luca Nicolli (Trento), suor Lorenzina Nozza (Padova), Alessandro Piludu (Cagliari), Marco Rodondi (Brescia). Probiviri sono stati eletti don Carlo Busana (Trento), Francesca Via (Roma) e suor Palma Lionetti (Napoli).
Le nomine sono state decise in occasione dell’annuale assemblea generale dell’associazione, svoltasi a Milano il 9 giugno presso il collegio universitario Marianum dell’Università Cattolica. Come spiega il presidente Giornelli riguardo l’importanza dell’esperienza universitaria: «Si tratta di educare i ragazzi ad avere relazioni profonde, condividere esperienze autentiche e reali, incoraggiandoli a valorizzare in chiave educativa una stagione della vita molto preziosa, quella della strutturazione stabile della personalità e delle scelte qualificanti la vita adulta. L’università è l’ultima opportunità offerta a un giovane per dare impostazione solida e stabile alla propria vita».
L’Acru, è nata dieci anni fa, in continuità con l’esperienza del coordinamento dei collegi universitari cattolici promosso dall’Ufficio nazionale per l’educazione, la scuola e l’università della Cei, con cui oggi l’Acru collabora.
Un pensiero per le nuove nomine è stato rivolto anche da don Luca Peuron, direttore dell’ufficio per la Pastorale Universitaria presso l’Arcidiocesi di Torino, con un post su Facebook: «Auguri di buon lavoro ad Angelo Giornelli ed agli altri amici Cristian Casula e Palma Lionetti per il loro prezioso lavoro a servizio degli studenti universitari fuori sede».

Tags

Simona Cocola

Giornalista pubblicista torinese, ha iniziato a collaborare per la carta stampata nei primi anni dell'università, continuando a scrivere, fino a oggi, per diverse testate locali. Ha inoltre lavorato in una redazione televisiva, in uffici stampa, ha ideato una rubrica radiofonica, ed è autrice di due romanzi.

Articoli correlati

Close