PersonaggiΩ Primo Piano

Nati il 25 luglio: il campione del mondo di ciclismo Filippo Ganna

Compie gli anni oggi, 25 luglio, Filippo Ganna, uno degli idoli degli appassionati delle due ruote. Verbanese, classe 1996, il ciclista su strada e pistard, vanta più di un titolo iridato e diverse vittorie di tappa al Giro d’Italia. Professionista su strada dal 2017, soprannominato Top Ganna, è un passista specializzato soprattutto nelle prove a cronometro. In questa specialità diviene campione nazionale nel 2019, nel 2020 e nel 2022, medaglia di bronzo mondiale nel 2019 e d’oro nel 2020 e nel 2021. Vince inoltre quattro tappe nella corsa in rosa 2020 (tre delle quali a cronometro) e due tappe nel 2021, stabilendo il record di cinque cronometro vinte consecutivamente al Giro, battendo il record che era di Francesco Moser. Su pista conquista la medaglia d’oro nell’inseguimento a squadre alle Olimpiadi di Tokyo 2020, occasione nella quale contribuisce a fissare il nuovo record del mondo a 3’42″032. Si laurea inoltre quattro volte campione del mondo di inseguimento individuale, nel 2016, 2018, 2019 e 2020, specialità nella quale detiene il record europeo con 4’01″934.

Il talento di Filippo Ganna esplode sin dalla giovane età. Gareggia nella categoria Allievi con la squadra Pedale Ossolano dal 2011 al 2012; in questo periodo ottiene 20 vittorie così distribuite: sei al primo anno e quattordici al secondo. Tra queste ultime vi è il campionato nazionale a cronometro. Debutta nel 2013 tra gli Juniores con la Castanese Verbania, di Alberto Donini e Terenzio Baronchelli. Raccoglie sei successi: cinque di questi a cronometro. L’anno seguente, nel 2014, vince sette gare su strada, fra cui il titolo nazionale contro il tempo e la Chrono des Nations di categoria. Consegue anche il titolo di campione nazionale Juniores di inseguimento individuale.

Nel 2015 Filippo Ganna fa il suo esordio nella categoria Under-23. La sua nuova squadra è la Viris Maserati-Sisal Matchpoint di Vigevano. Nella nuova stagione si aggiudica tre corse, tra cui la Chrono Champenois a Bethény. Nella seconda parte di stagione gareggia come stagista per la Lampre-Merida, formazione World Tour diretta da Giuseppe Saronni. Ganna partecipa anche alla cronometro Under-23 dei campionati del mondo di Richmond.

Diviene ciclista professionista su strada dal 2017 dove inizia a farsi notare nelle prove a cronometro dove comincia a mietere successi nazionali e internazionali. Oggi Filippo vive a Vignone, piccolo comune del Verbano-Cusio-Ossola ed è molto legato alla famiglia, papà Marco e mamma Daniela, e anche alla sorella Carlotta. Tra le sue passioni ci sono il barbecue, il fai da te, il lego, la Nutella e i cani di famiglia Mia e Blu. Naturalmente, gran parte del suo tempo è dedicato agli allenamenti, soprattutto da quanto è professionista: ha già militato con alcuni dei team più importanti, quali la Lampre-Merida e la Ineos Grenadiers. 

Advertisement

Articoli correlati

Back to top button