AlessandriaPersonaggi & IntervisteTop News

Addio a Carlo Taverna, fu direttore dell’Api di Alessandria

ALESSANDRIA. Carlo Taverna, il primo direttore dell’Associazione delle piccole e medie industrie di Alessandria, è morto all’ospedale di Alessandria, stroncato dal Coronavirus. Avrebbe compiuto 88 anni il 6 dicembre prossimo. Originario di Oviglio, dove il padre Alfredo era stato mandato a fare il maestro elementare, aveva frequentato il liceo classico Plana ad Alessandria prima di laurearsi a Torino in Giurisprudenza. Aveva iniziato la carriera professionale alla Camera di commercio fino ad arrivare a ricoprire il ruolo di vicedirettore. Successivamente, aveva ricoperto il ruolo di vertice nell’Api, poi Confapi Industria Alessandria. 

Socio fondatore de Il sole dentro, associazione che si occupa di ragazzi autistici e dà supporto alle loro famiglie, era stato leader del Partito Repubblicano di Alessandria. Giorgio La Malfa lo aveva, infatti, chiamato a svolgere un ruolo attivo nel partito, affidandogli la segreteria provinciale. In Comune è stato consigliere comunale e anche assessore al Personale. Aveva poi aderito al Pd e ultimamente si era schierato con Italia Viva. Lascia tre figli.

Advertisement

Articoli correlati

Back to top button