Eventi, Sport & Tempo LiberoTop NewsTorino

Tornano a rombare i motori sulle colline del Torinese

CASTIGLIONE TORINESE. Centodieci equipaggi attendono che il semaforo verde si accenda per dare vita alla sfida che domenica 24 novembre vedrà come palcoscenico le colline fra le province di Torino e Asti per la terza edizione del Rally di Castiglione Torinese. La gara, promossa dalla Mat Racing, prevede tre prove speciali da ripetere. Si comincia dagli oltre 5 km di Lauriano per passare ai 6,1 km di Casalborgone per chiudere il giro con i 7 km di Cordova. Oltre 36 km cronometrati che decreteranno il vincitore di questa terza edizione del rally che chiude la stagione motoristica nella provincia di Torino.

Il programma è diviso in due giornate. Domani (sabato) sarà dedicato alle verifiche sportive che si terranno a Castiglione, mentre i controlli tecnici saranno allestiti a Settimo Torinese. I concorrenti saranno poi impegnati nelle ricognizioni del percorso e nello shake down. Il via domenica alle 8.45 da via Don Brovero a Castiglione. Da qui le vetture affronteranno il primo giro di prove prima di raggiungere Settimo per il riordino, il pranzo offerto dall’organizzazione e il parco assistenza. La ripetizione dei parziali cronometrati porterà i concorrenti all’arrivo finale a Castiglione con la premiazione prevista per le 15.30.

Advertisement

Articoli correlati

Back to top button