MusicaTop NewsTorino

Al Pala Alpitour Daniele Silvestri festeggia i 25 anni di carriera

TORINO. Daniele Silvestri festeggia i suoi 25 anni di carriera con un tour nei Palazzetti e sarà al Pala Alpitour domani, sabato 23, alle ore 21. Cantautore, polistrumentista, produttore, Silvestri è al tempo stesso uno dei migliori autori della musica italiana e in concerto un brillante entertainer, in grado di raccontare cose serie e appassionate senza sottrarsi ad arrangiamenti apparentemente leggeri e ironici, o viceversa.

Così spiega lo stesso Silvestri la scelta di festeggiare insieme ai fan i 25 anni di carriera con un inedito tour nei palazzetti: “Ci sono voluti 50 anni di vita e 25 di carriera per trovare non tanto il coraggio, quanto la voglia di decidere di fare un tour nei palasport. Ho sempre amato gli spazi più raccolti, o la magia dei teatri… e continuerò a farlo. Ma ho anche sempre avuto voglia di cimentarmi con sfide diverse, e a quanto pare le nuove canzoni sembrano spingermi in questa direzione”.

Silvestri torna a sorprendere portando in scena il primo concerto “senza palco”, in cui, insieme ai musicisti, non si esibirà su un normale palcoscenico ma su un gigantesco cumulo di terra (richiamo al titolo dell’album) al centro del palasport, mentre un imponente ledwall e un gioco di luci particolarissimo comporranno il resto della scenografia. In scena con lui ci saranno i batteristi Fabio Rondanini e Piero Monterisi, il basso di Gabriele Lazzarotti, le tastiere e i sintetizzatori di Gianluca Misiti, le chitarre di Adriano Viterbini e Daniele Fiaschi, il fagotto e tromba di Marco Santoro, la tromba e percussioni di Jose Ramon Caraballo Armas e le tastiere di Duilio Galioto. Oltre a loro, ospite fisso del tour sarà Rancore.

Biglietti disponibili su www.ticketone.it.

Roberta Bruno

Torinese, classe 1961, è maestra professionista di tennis. Da sempre appassionata di musica, ha seguito numerosi concerti di artisti di livello internazionale sia all'Italia, sia all'estero.

Articoli correlati

Back to top button
Close
Close