Torino

La storica band dei Decibel sul palco del Colosseo sabato 14

TORINO. “Sembra tutto fuorché un concerto italiano”. Questo è stato il giudizio di alcuni addetti ai lavori inglesi, che hanno visto i Decibel sul palco l’anno scorso. La band suona sul serio, tutto quello che accade on stage è unico ed irripetibile. La capacità interpretativa di Enrico Ruggeri incontra in teatro i suoni di Silvio Capeccia e Fulvio Muzio, così diversi da quello che si sente oggi. Ad accompagnare questo trio ci sono anche Paolo Zanetti alle chitarre, Fortu Sacka al basso e Alex Polifrone alla batteria. La storia della band è fortemente legata alla città di Milano ed ancora di più al quartiere in cui sono nati e cresciuti, Porta Romana, dove per buona parte degli anni ’70 si è svolta la loro vita musicale e culturale. Passando dalle origini punk alla new wave, ci fu una scissione del gruppo negli anni ’80 che segnò l’inizio della carriera da solista di Enrico Ruggeri.

Il trio si riunisce durante il festival di Sanremo del 2010 quando Muzio e Capeccia accompagnano Enrico Ruggeri nella serata dedicata agli ospiti e durante un successivo incontro nel 2014 a Londra si gettano le basi per una possibile collaborazione futura. Nasce così nel 2017 l’album “Noblesse oblige” a cui farà seguito il tour celebrativo della reunion. Il 16 febbraio 2018 è uscito il nuovo album dal titolo “L’anticristo”, che da il nome al tour della band che parte da Senigallia venerdì 13 aprile. I Decibel saranno in scena al Teatro Colosseo  sabato 14 aprile alle ore 21. I prezzi variano dai 30 € ai 50 €.

Per info: www.teatrocolosseo.it

Tags

Roberta Bruno

Torinese, classe 1961, è maestra professionista di tennis. Da sempre appassionata di musica, ha seguito numerosi concerti di artisti di livello internazionale sia all'Italia, sia all'estero.

Articoli correlati

Back to top button
Close
Close