Torino

Un film sul bullismo di Francesco Mandelli: si gira in questi giorni a Torino

TORINO. Si sono inziate nei giorni scorsi  le riprese del film Bene ma non benissimo diretto da Francesco Mandelli. Si tratta di una storia di bullismo tra i banchi di scuola, a lieto fine, che vede protagonista la giovanissima Francesca Giordano (che avevamo già potuto apprezzare in “La mafia uccide solo d’estate – La serie”), Ian Schevchenko nel ruolo del coprotagonista. Con loro Euridice Axen, Gioele Dix, Giordano De Plano, Gisella Donadoni, Ugo Conti, Rosario Terranova, Emanuele Succa, Luca Zunic, Francesco Bottin e il rapper Shade, nel ruolo di se stesso.

Protagonista è Candida, adolescente amante del rap, orfana di madre, che vive con il babbo Salvo in un piccolo paese del sud. Padre e figlia saranno costretti a trasferirsi a Torino, dove però Candida diverrà  lo zimbello della classe. A salvarla sarà l’amicizia affettuosa di Jacopo, un ragazzino introverso e bullizzato, da cui riparte tutto.

A produrre il lugometraggio é Pier Paolo Piastra in collaborazione con Riccardo Neri, Fabio Troiano e Vincenzo Terracciano. Il lavoro ha ottenuto il patrocinio del Comune di Torino e della Film Commission Piemonte.

Tags

Articoli correlati

Back to top button
Close
Close