Eventi, Sport & Tempo LiberoTorino

Roller derby, un torneo per far conoscere questo sport anche a Torino

TORINO. Le Bloody Wheels Roller Derby Torino organizzano il loro primo torneo nazionale in occasione del quinto compleanno. Numeri interessanti per l’unica squadra di roller derby del Piemonte: oltre 100 skaters, 8 squadre, 12 partite e due crew di arbitri internazionali.

Il Block In Turin – o BIT, acronimo con il quale viene pubblicizzato sui social – rappresenta un’occasione per far conoscere questo sport, che in Italia esiste da poco, ma è famoso in tutto il mondo. Il capitano della squadra, Claudia Schiavone (derby name Claw #835), ha spiegato da cosa è nata questa idea “abbiamo pensato che fosse divertente festeggiare il nostro quinto compleanno con tutte le squadre italiane, che sono come una famiglia, oltre a rappresentare un modo per far conoscere di più questo sport a tutta la nostra città”. Il roller derby, oltre ad essere uno sport, è soprattutto una comunità, in cui tutte le skaters aderiscono al motto “for the skaters by the skaters”, abbracciando la filosofia DIY ed autofinanziandosi completamente. “L’esigenza di un torneo nazionale nasce soprattutto dalla mancanza di un altro grande evento derbystico italiano, ovvero lo SKATE IM RING, o Skir, organizzato dalle bolzanesi Alp’n Rockets, prima squadra in Italia a creare un evento di tale portata”.

Sabato 9 e domenica 10 giungo il centro Polisportivo Massari (via Massari 114/116) accoglierà il mondo del roller derby italiano, aprendo le porte ad una novità da sostenere ed incoraggiare, in cui “l’unione fa la forza” non è solo un motto, ma un valore fondamentale. L’entrata è ad offerta libera, le partite si svolgeranno sabato 9 alle ore 9.30 e domenica 10 alle ore 10.

È possibile consultare la pagina Facebook al seguente link https://www.facebook.com/events/768906253302981/.

Tags

Valeria Glaray

Laureata in Servizio Sociale ed iscritta alla sezione B dell’Albo degli Assistenti Sociali della Regione Piemonte. Ha un particolare interesse per gli argomenti relativi alla psicologia motivazionale e per le pratiche terapeutiche di medicina complementare ed alternativa. Amante degli animali e della natura.

Articoli correlati

Back to top button
Close
Close