EnogastronomiaTorino

Riapre i battenti CasaGoffi, il locale estivo che si affaccia su lungo Po Michelotti

TORINO. La gran parte di bar e ristoranti torinesi hanno riaperto i battenti con il passaggio in zona gialla della nostra regione nella lotta alla pandemia. Tra questi anche  CasaGoffi il locale estivo che affaccia sul lungo Po Michelotti adiacente al ristorante EraGoffi. Uno spazio all’aperto di 200 mq per un centinaio di posti a sedere suddivisi tra le due tettoie, l’ampio dehors, ma anche il prato davanti all’ingresso allestito con sdraio e tavolini: il luogo giusto per bere cocktails d’autore e gustare brunch, pizze e tapas firmate dallo chef Lorenzo Careggio.

I cocktail dell’estate anche quest’anno sono firmati dalla barlady torinese Paola Festivi, mentre le birre sono quelle vercellesi del Birrificio Sant’Andrea e i gelati ancora una volta quelli di Alberto Marchetti serviti al tavolo. Torna anche per la primavera-estate 2021 la pizza nella versione di Agribiscotto Bakery. Le basi di Rudy Marangon sono guarnite con i topping pensati da Lorenzo Careggio come la Bra, una base bianca con stracchino, salsiccia di Bra, nocciole granella e cavolo riccio croccante o la Tonnata con vitello al rosa e salsa tonnata morbida.

Per il brunch gustabile, in questa prima fase di riapertura, per tutta la settimana ci sono piatti che spaziano dal Casa Burger con patate all’Hummus e verdure, dalla carne cruda a Gaspacho e crostini. Tra le novità di quest’anno anche una lista di cocktail realizzati con il St. Germain, liquore a base di sambuco, frutto di una collaborazione nata tra CasaGoffi e Martini, la storica azienda torinese nata nel 1863.

Visto il periodo di pandemia tutt’ora in corso CasaGoffi sarà aperto in tutta sicurezza, in base alle attuali regole anti Covid e con un menù dedicato a questo periodo, con orario continuato dalle 12 alle 22 dal martedì alla domenica e fino al mese di ottobre. In occasione del Giro d’Italia 2021 che parte da Torino, CasaGoffi aderisce con altri cinque locali cittadini a “Il Giro di Torino” che il 7 e 8 maggio renderanno omaggio alla competizione con piatti proposti per l’evento. Da CasaGoffi  si potranno trovare Pizza rosa con mortadella, stracchino e fiori eduli o la Tapas rosa a base di mousse di trota e pan brioches. La pizza in abbinamento con la birra è venduta al costo di 12 euro, mentre Tapas e birra a 8 euro. Entrambi i piatti si potranno gustare presso CasaGoffi, il locale estivo che affaccia su lungo Po Michelotti a Torino. 

Il ristorante EraGoffi (con il solo servizio interno) riaprirà invece non appena le norme lo consentiranno, mentre proseguirà come di consueto il servizio di delivery interattivo EraWay con i piatti firmati dallo chef Careggio. CasaGoffi (viale Michelotti 52/c a Torino) è stata aperta nel mese di giugno 2019 nell’originario cortile dello storico e adiacente ristorante Goffi del Lauro, che dal 2018 Alberto Fele, Lorenzo Careggio, Luca Briccarello e Marco Pandoli hanno riaperto con il nome di EraGoffi.

Per info: www.casagoffi.it – tel. 353.3413286

Advertisement

Articoli correlati

Back to top button