Torino

Pietra fra storia, architettura arte e mestieri: una mostra a Pinerolo

Resterà aperta dal 9 giugno al 28 luglio a Palazzo Vittone di Pinerolo la mostra Dove tutto è Pietra, ideata e realizzata  dall’associazione Centro Arti e Tradizioni Popolari del Pinerolese e presentata nell’ambito  delle attività  del Museo Civico Entografico del Pinerolese. Questa iniziativa  vuole essere  un omaggio alla pietra e alle pietre che tanto  ruolo e importanza hanno  nel mondo  viste  sotto diversi punti di interesse  e  con specifico riferimento  ai contesti ed ambienti montani ed alpini  ma  anche a particolari condizioni, per essere guidati a scoprirne o riscoprirne il valore  e  il significato, l’uso e la bellezza.  L’inaugurazione è prevista per le ore 18 di sabato 8 giugno.

Partendo dall’ampia ricerca condotta dallo storico Gian Vittorio Avondo  sull’universo  di questa roccia, sulle  sue caratteristiche e proprietà, come  materiale d’impiego per diverse e tante lavorazioni e usi e  sulla sua diffusa presenza,  con il coordinamento  di Ezio Giaj e Alessandra Maritano e del gruppo  di lavoro dell’associazione e del Museo, la mostra fa ampio ricorso alle immagini, offrendo una panoramica  che spazia tra architettura, storia, arte, mestieri e curiosità.

Grazie  alle  collaborazioni  con il ricercatore  Mauro Cinquetti saranno anche  esposti esemplari di rocce offiolitiche del Monviso e provenienti dalle collezioni  di Giorgio Damiano una campionatura di minerali dal mondo. Inoltre saranno presenti modelli   della copertura  di  tetti in pietra  con le lose realizzati  da Eraldo Quero . Altri interventi e allestimenti saranno a cura di Danilo Giuliano e  Piergiorgio Pero.

“Questa mostra, oltre  voler rappresentare  il catalogo delle migliori utilizzazioni che l’uomo ha fatto della pietra, nelle Alpi piemontesi, nel corso dei secoli, vuole anche contribuire a far sì che di tutte queste opere non si perda memoria  e se ne comprenda la validità, l’importanza e la specificità“, spiegano gli organizzatori.

La mostra sarà visitabile fino a domenica 28 luglio con i seguenti  orari di apertura: sabato dalle ore 10 alle 13 e dalle 16 alle 18 e domenica  dalle  10.30  alle 12 e  dalle 15.30  alle 18. 

Info: www.turismotorino.orgwww.musep.it –  335.5922571.

Articoli correlati

Back to top button
Close
Close