Luoghi da scoprireΩ Primo Piano

Nella suggestiva Val Formazza alla scoperta di un villaggio particolare: il Treno dei Bimbi

Sembra una vecchia stazione ferroviaria, ma qui i treni non si muovono più, rimangono fermi per ospitare i visitatori alla ricerca di un luogo semplice e rilassante immerso nella natura per ritrovare il piacere della semplicità in un contesto unico e originale. Di cosa si tratta? Del Treno dei Bimbi, un suggestivo villaggio da scoprire a 900 metri di altezza, a Osso di Croveo, frazione del comune di Baceno in provincia di Verbano-Cusio-Ossola. Immerso in un vasto parco verde dell’incantevole Val Formazza, il villaggio conta diversi vagoni ferroviari adibiti a camere da 2 a 6 posti, tutte dotate di un piccolo bagno e dei servizi essenziali. La struttura è dotata di un punto ristoro, di un parco giochi adatto anche per gli ospiti più piccoli, un campo da calcio illuminato per giocare fino a tardi, e un rudimentale campo da volley allestito da alcuni volontari. Agli ospiti è offerto anche un servizio di ristorazione; inoltre il villaggio è dotato di una zona attrezzata per le grigliate per gestire in autonomia i pasti.

Il Treno dei Bimbi è anche il luogo ideale per organizzare vacanze di gruppo, per oratori, scout, campi-scuola, squadre di calcio o gruppi di amici. Sono ben 7 i vagoni che il Treno dei Bimbi può riservare ai gruppi numerosi. Ogni vagone è un ambiente indipendente e può accogliere fino a 10-12 ospiti. Rimodernati e accoglienti, ciascuno dei vagoni è organizzato con letti a castello più servizi. Anche per i gruppi è possibile scegliere se usufruire del servizio mensa, oppure optare per una gestione autonoma dei pasti utilizzando la “cambusa da campo” dotata di frigorifero, lavandino per piatti e stoviglie e cucina a gas, appositamente allestita vicino alle camere.

Nato nel nasce nel 1966 come colonia estiva fortemente voluta da Padre Michelangelo (fondatore tra l’altro anche di una casa per i bambini dei molti emigranti nella vicina Svizzera) e realizzata con alcuni treni dismessi donati ai frati dell’allora Ministro dei Trasporti e futuro Presidente della Repubblica, Oscar Luigi Scalfaro, il Treno dei Bimbi oggi è un’area vacanziera aperta a tutti: adulti, famiglie con bambini, singoli e gruppi. Tra l’altro, vengono organizzate anche molte escursioni e altre attività, per adulti e bambini, completando l’offerta di questa vacanza a contatto con la natura in un luogo unico al mondo.

Per ulteriori informazioni, prenotazioni, tariffe si può contattare il numero 0324.62118 oppure visitare il sito https://www.trenodeibimbi.it/

Piero Abrate

Advertisement

Piero Abrate

Giornalista professionista, è direttore responsabile di Piemonte Top News. In passato ha lavorato per quasi 20 anni nelle redazioni di Stampa Sera e La Stampa, dirigendo successivamente un mensile nazionale di auto e il quotidiano locale Torino Sera. E’ stato docente di giornalismo all’Università popolare di Torino.

Articoli correlati

Back to top button