Personaggi

Nati l’1 dicembre: il calciatore Giovanni Giacone, primo juventino ad approdare in Nazionale

Giovanni Giacone nasce a Torino l’1 dicembre 1900. Cresce calcisticamente nelle formazioni giovanili del capoluogo piemontese, esordendo come portiere, non ancora diciottenne, nella prima squadra dell’Unione Sportiva Torinese. In seguito passa al Football Club Pastore, squadra di primo rango in quegli anni.

Durante un incontro con il Bologna viene notato dai dirigenti juventini, che lo ingaggiano nel club bianconero. Tra i pali, con la Juventus si impone subito nonostante la giovane età ed esordisce nella stagione 1919-1920, il primo campionato dopo la Grande guerra, vinto dall’Internazionale dopo una lunga lotta proprio con il club torinese. Gioca solo un’altra stagione con la maglia juventina dopodiché torna all’Unione Sportiva Torinese, in cambio di Barucco.

In Nazionale vanta quattro presenze, due delle quali ai Giochi olimpici di Anversa nel 1920. E’ il primo giocatore in assoluto della Juventus a giocare nella Nazionale italiana.

Advertisement

Articoli correlati

Back to top button