Torino

Barbarossa al Colosseo con un repertorio anche in romanesco

“Roma è de tutti” è il tour teatrale di Luca Barbarossa, un progetto che segnerà uno scarto rispetto ai precedenti, profondamente diverso da loro poiché qui Luca proporrà – oltre al suo repertorio storico – anche il nuovo lavoro discografico in romanesco, in uscita il 9 febbraio 2018.

Barbarossa sarà presente a Torino martedì 10 aprile alle ore 21 al Teatro Colosseo di via Madama Cristina. I biglietti si possono acquistare online all’indirizzo http://www.teatrocolosseo.it/Programmazione/Calendario.asp?Pos=411. I prezzi d’ingresso sono: € 41,10 Poltronissima, € 32,90 Poltrona A, € 25,90 Poltrona B, € 23,50 Galleria A, € 21,20 Galleria B.

Questo disco, interamente scritto da lui stesso, è un lavoro artigianale nel quale il romano suona come la lingua che si parla e si ascolta per le strade della Capitale: una pigrizia mentale, un italiano sporcato da accento locale, una parlata e un orizzonte sociale e umano che ritraggono una città che è soprattutto uno stato d’animo. Ma l’uso del romano, pur così perfettamente comprensibile nel significato, svela quella indolente e sorniona amarezza caratteriale che contraddistingue chi romano è o si sente.

Il disco racconta storie quotidiane e universali, storie durate una vita, storie di vite da fame vissute alla periferia del mondo, storie di vite di diete e inappetenze vissute in casa propria.
Il teatro sarà quindi il luogo ideale – intimo e raccolto – nel quale riproporre in note questi scorci di vita, partendo proprio dal Teatro Ariston di Sanremo dove Luca presenterà in gara al Festival Passame er sale, primo ‘racconto’ estratto dall’album Roma è de tutti.

Tags

Ivano Barbiero

Giornalista professionista, ha lavorato per 35 anni per l’Editrice La Stampa (Stampa Sera, La Stampa, TorinoSette), scrivendo di spettacolo, cronaca, teatro, arte. Per vent’anni cronista di nera, dal 1990 al 1992 è stato presidente del Gruppo Cronisti del Piemonte e della Valle d’Aosta. Di recente è uscito nelle librerie il suo romanzo noir “Torino. Il guardino dei Cavalieri”.

Articoli correlati

Back to top button
Close
Close