Lingua piemontese

Dall’Armanach Piemontèis 2022: i proverbi di settembre

A l’é Stember: pòch a-i manca / ch’it sie a Ast o a Vilafranca / pija në scagn o pija na banca! / Dzor la tòpia, a bòta franca, / l’é madura l’uva bianca!
È Settembre, o poco manca! / Sia tu ad Asti o a Villafranca, / sali sopra ad una una panca! / Sulla pergola, è sicuro, / già matura è l’uva bianca!

Dë Stèmber l’uva a rend  / e ’l fì a pend
A Settembre l’uva rende / e il fico pende

Un filare di una vigna con l’uva matura

A San Michel  / l’uva a l’é amel
(A San Michele – 29 Settembre – /  l’uva è di miele)

La volp, prima d’intré ’nt ël gioch, / a mzura ’l përtus
La volpe, prima di entrare nella tana, / misura l’ampiezza del buco)

Chi a vëndëmia tròp prest / a fà nen ëd vin: a fà d’agrest
Chi vendemmia troppo presto, / non fa vino, ma aceto

Selezione di proverbi piemontesi a cura di Sergio Donna
Dall’Armanach Piemontèis 2022,  Ël Torèt – Monginevro Cultura
Chi fosse interessato all’Armanach Piemontèis 2023 scriva a: segreteria@monginevrocultura.net

L’anteprima dell’Armanach Piemontèis 2023 di Monginevro Cultura, ANSMI, Piemonte Cultura, dedicato alle Fontane di Torino
Advertisement

Sergio Donna

Torinese di Borgo San Paolo, è laureato in Economia e Commercio. Presidente dell’Associazione Monginevro Cultura, è autore di romanzi, saggi e poesie, in lingua italiana e piemontese. Appassionato di storia e cultura del Piemonte, ha pubblicato, in collaborazione con altri studiosi e giornalisti del territorio, le monografie "Torèt, le fontanelle verdi di Torino", "Portoni torinesi", "Chiese, Campanili & Campane di Torino" e "Giardini di Torino". Come giornalista, collabora con la rivista "Torino Storia". Come piemontesista, Sergio Donna cura da tempo per Monginevro Cultura le edizioni annuali dell'“Armanach Piemontèis - Stòrie d’antan”.

Articoli correlati

Back to top button