Torino

Il Comune offre la PEC gratuita ai cittadini di Collegno

COLLEGNO. Procede in via sperimentale per il biennio 2018-2019 l’acquisto delle caselle PEC, da parte del Comune di Collegno, da distribuire gratuitamente ai cittadini residenti e contribuenti che ne facciano richiesta.

La Pec, emessa a disposizione dei cittadini, potrà essere utilizzata come casella di posta elettronica certificata personale, oltre che per ricevere comunicazioni da parte del Comune stesso (come, per esempio, adempimenti Ufficio Tributi). Il Vicesindaco con delega al bilancio, Antonio Garruto (in foto), ha dichiarato trattarsi di un’opportunità che l’amministrazione comunale ha voluto mettere a disposizione per coloro che mirano ad un rapporto più diretto con gli uffici. «La posta certificata, consentirà l’invio ai cittadini delle comunicazioni importanti riguardanti gli adempimenti tributari, in sostituzione degli attuali invii postali, con riduzione delle spese di stampa e di recapito. Certamente una migliore qualità per un servizio che in questo modo diventa anche più veloce. In più resterà a disposizione del cittadino, che potrà utilizzarla liberamente».

Per maggiori informazioni, e per la modalità di attivazione del servizio, è possibile consultare il sito http://www.comune.collegno.gov.it/amministrazione.

Tags

Valeria Glaray

Laureata in Servizio Sociale ed iscritta alla sezione B dell’Albo degli Assistenti Sociali della Regione Piemonte. Ha un particolare interesse per gli argomenti relativi alla psicologia motivazionale e per le pratiche terapeutiche di medicina complementare ed alternativa. Amante degli animali e della natura.

Articoli correlati

Back to top button
Close
Close