ArteTop NewsTorino

GRP Tv, in onda i reportage sui restauri d’arte nella Città Metropolitana

TORINO. La nuova serie di reportage che Direzione comunicazione e rapporti con i cittadini e il territorio della Città Metropolitana di Torino dedica ai “Restauri d’Arte”sarà messa in onda a partire da questa settimana dall’emittente televisiva locale GRP sul canale 13 del digitale terrestre, il venerdì alle 19,45, il sabato alle 13,30 e la domenica alle 22,30. I reportage sinora pubblicati sono dedicati alla chiesa della Misericordia di Torino e al complesso che a Carmagnola comprende la chiesa e il convento di Sant’Agostino. Il prossimo reportage sarà dedicato ai lavori in corso nella sede dell’Accademia di Medicina di Torino: si tratta della ristrutturazione dell’androne e del recupero di un ciclo di affreschi di Bartolomeo Guidobono.

Per visionare la playlist dei reportage video sinora pubblicati sul canale YouTube della Città Metropolitana e alle fotogallery basta accedere al portale Internet della Città Metropolitana di Torino, alla pagina www.cittametropolitana.torino.it/speciali/2021/riflettori_restauri_arte/

I REPORTAGE PUBBLICATI SINORA

La prima puntata della rubrica “Restauri d’Arte” è partita dal cuore di Torino, esattamente da via Barbaroux, dove sorge la chiesa della Misericordia, gioiello barocco dedicato a San Giovanni Battista decollato, che deve il suo nome all’Arciconfraternita che nel 1718 ne prese possesso e la ristrutturò una prima volta.

La chiesa della Misericordia di Torino

La seconda puntata è stata dedicata al progetto di recupero della chiesa di Sant’Agostino a Carmagnola, che si affaccia sull’omonima piazza e, insieme all’annesso convento, è il complesso monumentale più rappresentativo della città, da sei secoli fulcro della sua vita sociale, religiosa, artistica e culturale.

Advertisement

Articoli correlati

Back to top button