Cronache & AttualitàTorino

Giovane di 29 anni precipita dalla scala mobile della metropolitana e muore

TORINO. Un ragazzo di 29 anni è morto ieri sera a Torino scivolando dalle scale mobili della metropolitana, alla fermata di corso Dante, e precipitando al piano di sotto. A dare l’allarme un gruppo di amici che era con lui. Sul posto sono arrivati i medici e gli infermieri del 118, ma i tentativi di rianimarlo sono stati inutili. A quanto si apprende, il giovane sarebbe seduto sulla guida della scala mobile e avrebbe perso l’equilibrio. La vittima è Alvaro Gosswieler, di origine boliviane, studente di Ingegneria al Politecnico. Con gli amici si stava recando a una festa.

Gli investigatori della questura hanno acquisito le immagini delle telecamere di sorveglianza della stazione Dante, dove è avvenuta la tragedia. Il giovane, in città con la famiglia per completare gli studi in ingegneria civile, si sarebbe seduto sulla guida della scala mobile e avrebbe perso l’equilibrio, cadendo al piano di sotto. La polizia sta sentendo gli amici per ricostruire l’accaduto.

 

Tags

Articoli correlati

Back to top button
Close
Close