Cultura & SpettacoliPiemonteTop News

Dal luglio a settembre al festival “Attraverso” grandi ospiti in Monferrato, Langhe e Roero

Dal 4 luglio fino al 5 settembre. Dalle Langhe e Roero al Monferrato passando per l’Appennino piemontese, per un festival diffuso che nel nome racchiude tutta la sua essenza. Torna “Attraverso”, sesta edizione del viaggio tra cultura, musica e spettacolo dal vivo tra le terre Unesco del Piemonte meridionale, che quest’anno coinvolge 22 Comuni, associazioni di territorio e cantine con una carrellata di ospiti davvero straordinari (considerato anche che si tratta della seconda edizione in pandemia).
Saliranno sul palco Ascanio Celestini, Vinicio Capossela, Paolo Fresu, Moni Ovadia, Andrea Pennacchi, Extraliscio, Lillo, Mario Tozzi e Enzo Favata, Stefano Mancuso, Mara Redeghieri, Piorgiorgio Odifreddi, Paolo Crepet, Massimo Recalcati, Dori Ghezzi, Alessandra Viola, Stefano Massini, Michela Murgia, Federico Buffa, Alessandro Barbero, Umberto Galimberti, Oscar Farinetti, Giorgio Dell’Arti, Elisabetta Sgarbi, Ilaria Gaspari ed Enrica Tesio e Mao.

“Attraverso lo firmiamo noi – dicono le due direttrici artistiche del festival Paola Farinetti e Simona Ressico -, ma accanto a noi ci sono centinaia di persone: amministratori, operatori turistici, vignaioli, volontari, amanti del territorio. Nonostante il Covid, non ci siamo mai fermati perché i rapporti e le relazioni costruite in questi sei anni con ognuno dei paesi piemontesi, piccoli e grandi che di questo festival sono l’anima e l’ossatura, sono stati e sono più forti di tutto. Ed è una grande soddisfazione. Attraverso è un festival intenso, emozionale, originale, di quelli che hanno l’ambizione di legarsi strettamente al luogo nel quale nascono, che nasce dal territorio e non sul territorio, dal basso e non calato dall’alto. E dal 2020 in qua, mai parole sono state più vere, non semplici slogan in fondo a una locandina”.

Tra gli appuntamenti nel Cuneese, Paolo Fresu suonerà a Bra, dove arriveranno anche l’anima di “Propaganda Live” Andrea Pennacchi, Elisabetta Sgarbi e i paladini del nuovo liscio, gli Extraliscio. Il filosofo-psicanalista Massimo Recalcati sarà a Monforte d’Alba, così come  Lillo, reduce dai grandi successi di Lol, insieme “ai Vagabondi», per un concerto-spettacolo tutto da ridere all’Auditorium Horszowski. Sempre a Bra parlerà lo scrittore e giornalista Giorgio Dell’Arti, mentre la filosofa rock di Ilaria Gaspari sarà a Serralunga d’Alba all’interno del programma delle Passeggiate Letterarie nel Bosco dei Pensieri della Fondazione Mirafiore.

Vinicio Capossela è atteso a Gavi il 23 luglio

Lo storico Alessandro Barbero racconterà a Cherasco il suo Dante Alighieri, il filosofo Umberto Galimberti sarà ospite ad Alba, come Paolo Crepet che parteciperà alla Notte bianca delle librerie. E poi gli appuntamenti con lo chef Mendo, pseudonimo di Fabio Mendolicchio, e Marco Giacosa, dove un po’ si mangia e un po’ si racconta intorno al tavolo, una dedicata ai Promessi Sposi con il Pranzo di nozze di Renzo e Lucia a Mornese e un’altra dedicata alle “Langhe Inquiete”, a Novello.

Ma non è tutto, ovviamente. Il programma completo si può consultare sul sito www.attraversofestival.it, mentre i biglietti per gli spettacoli si possono acquistare sulla piattaforma  www.mailticket.it

Advertisement

Articoli correlati

Back to top button