CuneoLibri

Con il Salone, Bra diventa la capitale della letteratura under 15

BRA. Il Comune  del Cuneese diventerà la capitale della letteratura per gli under 15 con la diciannovesima edizione del Salone del libro per ragazzi, manifestazione che si terrà dal 21 al 27 maggio 2018, durante la quale sono previsti molti laboratori. Numerose le scolaresche che hanno aderito all’iniziativa, prenotando visite e attività che ruoteranno intorno alla grande mostra-mercato allestita al Movicentro. Qui sarà possibile curiosare tra le ultime novità a scaffale senza dimenticare i grandi classici della letteratura per l’infanzia e l’adolescenza.
Tra gli appuntamenti in programma in diverse location della città, e dedicati al tema “Il gioco è una cosa seria”, si potranno scoprire trucchi di magia, conoscere balocchi d’antan, cimentarsi con passatempi di varie epoche storiche e imparare a leggere divertendosi. Inoltre, ci saranno spazi dedicati al disegno, all’arte e alla musica e una divertente “escape room” con un mistero da risolvere.
Durante questo salone si terrà come di consueto la cerimonia conclusiva del Premio nazionale di letteratura per ragazzi dedicato a “Giovanni Arpino”, e un concorso di lettura ad alta voce per gli studenti delle scuole, quest’anno alla prima edizione.
Da non dimenticare poi, tra gli incontri che anticipano il Salone del libro per ragazzi, anche una conferenza per il pubblico che si terrà alla biblioteca civica di Bra, venerdì 11 maggio alle 17,30. In Sala adulti si parlerà del tema “Dove sono finite le nostre paure”: la psicologa Alessandra Fontana proporrà alcune fiabe e letture brevi per imparare a parlare, insieme ai bambini, di emozioni, sentimenti e sensazioni. L’incontro è rivolto in particolare a genitori, insegnanti ed educatori di bambini di età compresa da 0 a 9 anni.

Tags

Simona Cocola

Giornalista pubblicista torinese, ha iniziato a collaborare per la carta stampata nei primi anni dell'università, continuando a scrivere, fino a oggi, per diverse testate locali. Ha inoltre lavorato in una redazione televisiva, in uffici stampa, ha ideato una rubrica radiofonica, ed è autrice di due romanzi.

Articoli correlati

Back to top button
Close
Close