Eventi, Sport & Tempo Libero

Capodanno in Piemonte: le feste e gli spettacoli più gettonati

Gli appuntamenti nel capoluogo

TORINO. Il “Cenone del digiuno” e la “Marcia della Pace” sono i due appuntamenti con cui il Sermig – Arsenale della Pace chiuderà idealmente il Centenario dalla fine della Grande Guerra in un luogo simbolo: l’Arsenale di Torino, una delle fabbriche di armi più importanti di quel conflitto. Il tema “Dalla Guerra alla Pace” sarà approfondito attraverso musica, parole, momenti di riflessione, testimonianze. Dalle ore 20.30 il “Cenone del Digiuno” sarà animato dai giovani dell’Arsenale della Pace. Seguirà la “Marcia della Pace” fino al Duomo di Torino per la celebrazione della Messa di Mezzanotte con l’Arcivescovo Nosiglia.
Il denaro che i partecipanti avrebbero speso per la festa di Capodanno, sarà devoluto ai progetti promossi in tutto il mondo dal Sermig.

La Marcia della Pace organizzata tutti gli anni dal Sermig

Inizierà nel pomeriggio il Capodanno nel capoluogo piemontese. Al Teatro Regio di Torino Roberto Bolle sarà protagonista con il suo spettacolo Roberto Bolle and Friends, un gran galà di danza ideato dallo stesso Bolle, che riunisce alcuni tra i ballerini più importanti e talentuosi del panorama internazionale.

Durante la sera, invece, sarà piazza Castello il luogo dei festeggiamenti del Capodanno 2019, con una lunga notte dedicata alla magia: uno spettacolo dal vivo, il “Masters of Magic World Tour”  che coinvolgerà ballerini, artisti e illusionisti di fama internazionale.

Per gli eventi relativi ai festeggiamenti in piazza Castello, nei giorni lunedì 31 dicembre 2018 e martedì 1° gennaio 2019, sarà in vigore il divieto di somministrazione, vendita, consumo e detenzione di alimenti e bevande in contenitori di vetro e metallo. Qui disponibile l’ordinanza.

Roberto Bolle si esibisce al Teatro Regio

Tra teatri e locali, alcuni appuntamenti torinesi si terranno all’Hiroshima Mon Amour con la serata “Avanzi di Balera”; alla Casa del Tetaro dei Ragazzi con “The Magic Brothers”; all’Auditorium di Moncalieri coin dj set di musica elettronica. Concerto gratuito al Colosseo con Angelo Pintus.

Itinerante il Capodanno che Gtt organizza per la notte di San Silvestro con un cenone sui tram storici Gustotram e Ristocolor in giro per Torino, gustando deliziosi piatti della tradizione piemontese, e ammirando la città magica. E ancora una speciale serata al Lingotto Fiere – Padiglione 1 via Nizza, 294, dedicata agli over 60. “Capodanno Over 60” è una festa gratuita con orchestra dal vivo, musica, balli, panettone e spumante. Info: tel. 011.011 25916 (dal lunedì al venerdì dalle ore 8.30 alle 11.30).

Spettacoli e incontri in altre località piemontesi

Altri spettacoli sono disponibili in diversi luoghi del Piemonte.
Al Teatro della Concordia di Venaria Reale (To) la notte del 31 dicembre ci sono gli Acrobati Sonics con la loro Steam Experience. Gli spazi del teatro saranno trasformati in una magica stazione di epoca vittoriana, con scenografie, ambientazioni e personaggi ispirati alla corrente artistica Steampunk. In programma: Welcome Party, Steam Lounge nel foyer, aperitivo, live performance, dj set, lo spettacolo “Steam”, e il brindisi di mezzanotte.

Gli Acrobati Sonics con la loro Steam Experience

Inoltre, la splendida residenza sabauda ospiterà anche quest’anno l’evento del Capodanno in Reggia: in programma un gran cenone, dj set e Acrobatic Show.

Un capodanno indimenticabile anche quello al Castello dei Solaro (Cn), per trascorrere una serata magica tra le mura di un antico palazzo medievale. Dalle ore 20.30 fino alle 5.00 la festa prevede un delizioso cenone, un mega party in discoteca, animazioni, spettacoli e fuochi d’artificio. Prenotazioni al numero 338.8283818.




Simona Cocola

Giornalista pubblicista torinese, ha iniziato a collaborare per la carta stampata nei primi anni dell'università, continuando a scrivere, fino a oggi, per diverse testate locali. Ha inoltre lavorato in una redazione televisiva, in uffici stampa, ha ideato una rubrica radiofonica, ed è autrice di due romanzi.

Articoli correlati

Back to top button
Close
Close