Enogastronomia

Anche la start up torinese Neh Experience alla XIV edizione di Terra Madre Salone del Gusto

Ci sarà anche Neh Experience, la start up torinese legata ai tour enogastronomici, all’interno della XIV edizione di Terra Madre Salone del Gusto che quest’anno avrà luogo nel Parco Dora di Torino dal 22 al 26 settembre.

Neh Experience si troverà nell’area dell’Enoteca, lo spazio che riunisce i produttori della Slow Wine Coalition con approfondimenti e degustazioni, non solo di vino, ma anche di vermouth e cocktail: stand SF6d.

Durante Terra Madre Salone del Gusto Neh Experience proporrà anche un servizio di vendita dei gettoni che occorrono per le degustazioni all’interno dell’Enoteca della Slow Wine Coalition: NeH Experience è infatti la sola piattaforma che permette di partire in anticipo per procurarsi tutti i gettoni che occorrono: acquistando le degustazioni online su nehexperience.com si potranno trasformare subito i gettoni in calici saltando la coda all’enoteca del Salone del Gusto. Si potrà scegliere tra le migliori etichette italiane selezionate da Slow Wine e dalla Banca del Vino, suddivise per regioni, certificazioni e tipologie (bollicine, vini bianchi, vini rossi, vini rosa, vini dolci).

Da sinistra: Matteo Jaretti Sodano, Emanuele Sega e Carlo Abrate

Inoltre, l’acquisto darà diritto ad un voucher con sconto del 5% su nehexperience.com per la prossima esperienza.

La manifestazione sarà anche occasione per promuovere il progetto voluto dagli Under 30 torinesi Carlo AbrateMatteo Jaretti Sodano ed Emanuele Sega che, dopo il lancio ufficiale della scorsa primavera, prosegue nel fare rete utilizzando il web e i social media e proponendo pacchetti esperienziali che possano essere costruiti dall’utente finale in modo tailor made.

Le experience passano dal settore enogastronomico al mondo dell’hôtellerie, fino ad arrivare alla realizzazione di eventi che siano in grado di valorizzare le proposte e i partner dell’iniziativa. Attualmente hanno aderito al network una sessantina di realtà che offrono un centinaio di attività tra Torino, Langhe e Monferrato, ma Neh Experience sta lavorando affinché il progetto esperienziale possa offrire attività anche nel nord Piemonte e sulle montagne. Le experience si suddividono in tre fasce di prezzo: sotto i 50 euro; tra i 50 e i 100 euro; sopra i 100 euro e propongono dalla degustazione in cantina al giro in mongolfiera.

Advertisement

Paolo Barosso

Giornalista pubblicista, laureato in giurisprudenza, si occupa da anni di uffici stampa legati al settore culturale e all’ambito dell’enogastronomia. Collabora e ha collaborato, scrivendo di curiosità storiche e culturali legate al Piemonte, con testate e siti internet tra cui piemontenews.it, torinocuriosa.it e Il Torinese, oltre che con il mensile cartaceo “Panorami”. Sul blog kiteinnepal cura una rubrica dedicata al Piemonte che viene tradotta in lingua piemontese ed è tra i promotori del progetto piemonteis.org.

Articoli correlati

Back to top button