ScienzeTorino

Al Maria Pia Hospital di Torino eseguito un doppio intervento al cuore senza incisioni

TORINO. Un intervento di notevole complessità  è stato portato a termine, con successo, dall’équipe specialistica del Maria Pia Hospital di Torino, coordinata dal dottor Elvis Brscic: su un paziente ottantenne è stata eseguita la rivascolarizzazione coronarica e la plastica della valvola mitrale in un’unica sessione operatoria e senza incisioni. Le strumentazioni necessarie al cardiologo interventista, infatti, sono state introdotte con una puntura all’altezza dell’inguine. Il paziente, a 48 ore dalla doppia procedura, ha lasciato la terapia intensiva per il trasferimento in reparto.

L’intervento, durato quatto ore, si è svolto in due parti: la prima per ‘liberare’ dalle occlusioni la coronaria sinistra, la seconda per ‘aggiustare’ la valvola mitrale non più funzionante, riportandola alla normalità grazie all’adozione di particolari e minuscole mollette chiamate MitraClip.

«Il risultato ottenuto – spiega il dottor Brscic – è equiparabile a un’operazione cardiochirurgica tradizionale, ma senza incisioni, nemmeno mininvasive, del torace». Non sono frequenti i casi di metodica combinata.

Tags

Articoli correlati

Back to top button
Close
Close