AlessandriaCronache & AttualitàTop News

A Valenza, diacono “annuncia” la Pasqua a bordo di un motocarro

VALENZA. Ha allestito l’ostensorio sul tetto di una motocarro, è salito sul cassone e via ad annunciare così la resurrezione di Gesù. E’ l’originale metodo utilizzato da un diacono di Valenza, nell’Alessandrino, per portare la parola del Signore in giro per il Paese nel giorno di Pasqua. Santiago Ortiz, questo il nome del diacono, ha girato in lungo e in largo la cittadina, cantando gli inni liturgici in latino, per le strade deserte a causa dell’emergenza coronavirus.

“Ha portato un sorriso in questo difficile momento a tutta la comunità, con un messaggio di fede – è stato il commento del vicesindaco Luca Ballerini –. Sono orgoglioso di essere valenzano e sono orgoglioso di avere l’onore di amministrare questa ‘ricca’ città, e non in senso economico. Top anche la Chiesa in questo duro momento. Valenza è anche questo e non è da tutti. Amiamola”.

Advertisement

Articoli correlati

Back to top button