Eventi, Sport & Tempo LiberoTop NewsTorino

A Mercenasco, salta l’evento dedicato allo scambio delle figurine di sabato 7

MERCENASCO. In considerazione delle ultime evoluzioni dell’epidemia da Coronavirus e nel rispetto delle indicazioni sanitarie fornite dal Ministero della Salute, la direzione di Peraga Garden Center ha deciso di rinviare a data da destinarsi l’evento “Ma che Figu” previsto per questo sabato 7 marzo. La decisione è stata presa per evitare il sovraffollamento dell’ambiente nell’interesse della salute dei clienti e del personale del negozio.

L’idea dell’evento era nata con l’intento di per dare a tutti quelli che amano le figurine l’opportunità di scambiare le doppie e trascorrere qualche ora in allegria. Uno scambione dove l’unica regola è il divertimento, una super festa di famiglia alla quale sono tutti invitati, bimbi, genitori, nonni, zii, babysitter.

Collezionare figurine è una passione che non tramonta mai. Cambiano tempi e mode, alcuni bambini sono ormai diventati nonni, eppure il fascino di quelle bustine comprate in edicola continua, anche dopo 60 anni, a rimanere lo stesso. In effetti, la passione si tramanda di padre in figlio, di zio in nipote… Lo scambio delle figu è ancora oggi uno dei passatempi preferiti tra compagni di classe durante l’intervallo o negli spogliatoi dei bambini ma anche negli uffici dei papà! E non è solo un gioco. Si stima che in Italia ci siano un milione e mezzo di persone che ogni anno tentano l’impresa di finire l’album. E non tutti sono bambini. Adulti e collezionisti sono oltre mezzo milione.

Tags

Articoli correlati

Back to top button
Close
Close