Musica

A Collegno sul palco salgono Olafur Arnalds e Dardust

COLLEGNO. Olafur Arnalds e Dardust salgono stasera (venerdì 28) sul palco del Flowers Festival. Appuntamento a Collegno alle ore 21.

Il musicista e compositore islandese Ólafur Arnalds, classe 1986, sta riscuotendo sempre più consensi a livello intrnazionale, soprattutto da quando nel 2014 è uscito il film “Taken 3” con Liam Neeson che ha incluso nella colonna sonora il brano “A Stutter”. In Italia, l’anno successivo il regista romano Nanni Moretti haincluso nella colonna sonora del suo pluripremiato ultimo film “Mia madre” i brani “A Stutter”, “For Now I Am Winter” e “Carry Me Anew”. Ólafur Arnalds fa parte anche del duo elettronico islandese Kiasmos insieme a Janus Rasmussen, già membro del progetto Bloodgroup.

Olafur Arnalds

In serata è attesa anche l’esibizione di Dardust, all’anagrafe Dario Faini, pianista italiano tra i più ascoltati al mondo con all’attivo 35 milioni di riproduzioni. La sua musica ha accompagnato eventi di richiamo internazionale come il Superbowl e l’NBA All Star Game. Autore e produttore d’eccezione ha firmato numerosi grandi successi italiani, vantando un palmarés di oltre 40 dischi di Platino. Dardust si affaccia alla scena internazionale come uno dei pianisti della nuova generazione che unisce il mondo minimalista pianistico dai temi pop e mediterranei alle suggestioni electro-ambient nordeuropee.

Dardust

Biglietti disponibili su www.mailticket.it al costo di 20 euro.

Roberta Bruno

Torinese, classe 1961, è maestra professionista di tennis. Da sempre appassionata di musica, ha seguito numerosi concerti di artisti di livello internazionale sia all'Italia, sia all'estero.

Articoli correlati

Back to top button
Close
Close