Eventi, Sport & Tempo LiberoTorino

A Ceres, quattro giorni all’insegna dell’allegria e della tradizione

CERES. Sono quattro giorni di grande festa quelli che s’inizaino oggi a Ceres, in occasione della sesta edizione di “Le Valli in Vetrina”, la mostra mercato dei prodotti e delle attività produttive locali. L’evento, organizzato dalla Pro Loco scatta stamane alle 10.30 con l’inagurazine ufficiale e proseguirà sino all’1 maggio.

Quella che si vivrà per quattro giorni a Ceres è una manifestazione che cresce di anno in anno e che punta a ridare lustro non solo al comune ospitante, ma a tutte le Valli di Lanzo, come spiega il primo cottadino Davide Eboli: «Valli in Vetrina è una manifestazione nata come scommessa e diventata importantissimaL’abbiamo lanciata per cercare di pubblicizzare il territorio delle Alte Valli. Abbiamo prodotti buoni, non solo gastronomici ma anche a livello di artigianato tra ferro, pietra, legno e tante altre cose. Quest’anno ci troviamo con un programma rinnovato e implementato, il migliore di queste sei edizioni, con attività per tutte le fasce d’età. Abbiamo prodotti buoni, non solo gastronomici ma anche a livello di artigianato tra ferro, pietra, legno e tante altre cose. Quest’anno ci troviamo con un programma rinnovato e implementato, il migliore di queste sei edizioni, con attività per tutte le fasce d’età».

Questo il nutrito programma nel dettaglio.

Sabato 28 aprile. Alle 10.30 al via l’inaugurazione della mostra mercato accompagnata dal Corpo Musicale Alpino di Ceres in presenza delle autorità e di Gianduja e Giacometto della Famija Turinèisa, a seguire rinfresco. Dalle 12.30 servizio ristorazione. Alle 15 Alessandro Mella presenterà il libro “Viva l’Imperatore! Viva l’Italia”. Alle 16.30 la Biblioteca Melissa premierà i piccoli poeti delle Valli sul tema “La Primavera”. Alle 18 appuntamento musicale con la “Fisaorchestra P.Deiro”. Alle 19.30 servizio ristorazione. Alle 22.30 la giornata si concluderà con la serata discoteca “Energia”.

Domenica 29 aprile. Alle 10 l’apertura della mostra mercato. Alle 11 ci sarà l’incontro in fiera con la Famiglia Turinèisa, Gianduja e Giacometta, gruppo città di Torino e gruppo Giacomette. Alle 12.30 grande polentata a cura degli Alpini di Ceres. Alle 15 ci sarà il pomeriggio all’insegna dell’allegria e della tradizione con balli, musica e canti del Piemonte. Alle 17.30 l’Ottica Ferrara presenterà “Curiosità su vista e visione”. Alle 19.30 grande serata con fritto misto di pesce (gradita prenotazione al 346.3603940). Alle 21.30 serata danzante con “Il trio Mimmo Mirabelli”.

Lunedì 30 aprile. Alle 10 apertura mostra mercato. Alle 11 la massoterapista Natasha Seminara curerà “Esperienze di benessere: conoscere le campane tibetane”. Alle 12.30 servizio ristorazione. Alle 14.30 “Pompieropoli” a cura del comando provinciale dei vigili del fuoco in piazza del Municipio. Seguirà alle 15.30 il pomeriggio musicale con i “Disco Nessi”, anni ’70-’80-90. Alle 19.30 servizio ristorazione. Alle 22 serata cabaret con il comico Beppe Braida, direttamente da Zelig e Colorado.

Martedì 1 maggio. Alle 10 l’apertura della mostra mercato. Alle 10.30 ci sarà il 2° Raduno Ceresino di auto storiche, sfilata per le vie del paese e frazioni, in collaborazione con il registro Fiat. Alle 12.30 servizio ristorazione. Alle 16.30 in passerella gli outfit di “Miss Sissy Mod” e “Cacao”. Alle 18 saranno premiati i migliori stand. Alle 18.30 l’estrazione sottoscrizione a premi. La manifestazione chiuderà i battenti alle 20 con la risottata finale. 

Sono a disposizione anche i giochi gonfiabili per i più piccoli, così come il trenino, il ponte tibetano e iltiro con l’arco. Per info: 346.3603940 – prolococeres.to@gmail.com.

Tags

Articoli correlati

Back to top button
Close
Close