Vercelli

Il grande cardiologo Masahiko Ochiai fa scuola a Vercelli

VERCELLI. Il 10 aprile scorso, all’Asl di Vercelli, il cardiologo interventista giapponese Masahiko Ochiai ha trascorso alcune ore nella sala di emodinamica del Sant’Andrea di Vercelli per collaborare nell’ambito di alcune sedute già programmate di disostruzione delle coronarie per via retrograda. Questa tecnica di disostruzione coronarica innovativa e sicura, oggi utilizzata in tutto il mondo, è stata inventata e perfezionata da Ochiai. A Vercelli è stata introdotta da circa un anno, e come spiegano i responsabili dell’Asl «si tratta di un ambito su cui la cardiologia abbiamo  scelto di investire».

Il chirurgo giapponese, che fa parte della divisione di cardiologia della Showa University Northern Yokohama Hospital di Chigasaki, è considerato il numero uno al mondo nel campo della cardiologia interventistica.

Il dottor Francesco Rametta, Direttore della Cardiologia dell’Asl di Vercelli, ha affermato che è estremamente difficile poter contare sulla presenza del luminare in Italia, ma che la visita di colui che ha inventato tali tecniche è la dimostrazione dell’avvio di un percorso in grado di inserire in tale settore abilità, manualità, tecnologia ed esperienza per poter offrire ai cittadini un’assistenza sempre più qualificata e specialistica.

La cardiologia interventistica negli ultimi vent’anni ha cambiato il corso della cardiopatia ischemica, che rappresenta la prima causa di mortalità e morbilità nella popolazione. Nell’ambito dell’emergenza-urgenza, l’angioplastica coronarica primaria con impianto di stent permette la riapertura della coronaria responsabile dell’evento nel minor tempo possibile.

Tags

Valeria Glaray

Laureata in Servizio Sociale ed iscritta alla sezione B dell’Albo degli Assistenti Sociali della Regione Piemonte. Ha un particolare interesse per gli argomenti relativi alla psicologia motivazionale e per le pratiche terapeutiche di medicina complementare ed alternativa. Amante degli animali e della natura.

Articoli correlati

Back to top button
Close
Close