Cronache & AttualitàCuneo

Tredicenne cade da un albero e si trafigge un braccio: sottoposto a un delicato intervento

SAVIGLIANO.  Raccoglieva ciliegie, ma è caduto dall’albero ed è finito su una cancellata, trafiggendosi un braccio con uno spunzone metallico. L’incidente risale a ieri pomeriggio, verso le 15. Vittima dell’incidente un ragazzino di 13 anni che vive a Savigliano. Il giovane stava festeggiando assieme alla sua squadra di basket. Immediati i soccorsi del 118 e dei vigili del fuoco che hanno provveduto a tagliare sono una parte dello spunzone, l’altra è rimasta conficcata nell’arto. Trasportato d’urgenza al Regina Margherita il ragazzo dove è stato sottoposto ad un delicato intervento chirurgico. L’equipe del professor Antonio Andreacchio, primario di Ortopedia dell’ospedale infantile torinese ha estratto il pezzo di inferriata dal braccio destro ed ora il giovane è ricoverato nel reparto di Chirurgia, in prognosi riservata a scopo precauzionale.

Tags

Articoli correlati

Back to top button
Close
Close