Cultura & SpettacoliSenza categoriaTorino

Tre postazioni letterarie per grandi e piccini dove ascoltare la voce dei classici

Piero Cognasso e, in alto, Federica Leuci

CHIVASSO. L’associazione “Carla Boero”, in collaborazione con “L’Officina Culturale”, organizza per sabato 25 agosto e sabato 1 settembre, due serate dedicate ai “reading” di classici della letteratura mondiale per grandi e piccini. Due sabati di Letture all’aperto in cui, in tre apposite postazioni allestite lungo i viali Giacomo Matteotti e Vittorio Veneto della città dei Nocciolini, altrettanti attori avranno modo di condurre un personale “recital” dedicato a uno o più autori, prevalentemente scelti tra i loro preferiti.

Angela Tomada

La serata di sabato 25 avrà inizio a partire dalle 21 e sarà dedicata ai grandi narratori, soprattutto stranieri, ma sarà un modo per avere un approccio fresco e nuovo con queste figure lette e celebrate in tutto il pianeta, con la mediazione di tre dicitori d’esperienza o comunque di notevole forza espressiva. Così in una postazione il pubblico troverà l’aggraziata Angela Tomada che leggerà Nikolaj Gogol, in un’altra la giovanissima e validissima Federica Leuci alle prese con Virginia Woolf e in un’altra ancora l’ironico e barbuto Piero Cognasso che darà voce ai racconti grotteschi di Edgar Allan Poe. Naturalmente le tre “performances” si svolgeranno in contemporanea, cosicchè ognuno potrà potenzialmente riuscire a spendere le quasi due ore di durata dell’evento passando da un Autore (e relativo lettore) ad un altro.

Nella seconda serata, sabato 1 settembre alla stessa ora, i tre attori (ai quali si aggiungerà un altro giovane molto preparato, Alessio Boccuni), intratterranno bambini e ragazzi con racconti, fiabe e romanzi ad essi destinati. Le tre postazioni ove si esibiranno gli attori sono state individuate in viale Vittorio Veneto nei pressi del pubblico esercizio “Chiosco di Bacco”, in viale Giacomo Matteotti di fronte all’incrocio con il parco-giochi di via Po e ancora in viale Matteotti nei pressi dell’ingresso principale dell’Istituto Comprensivo “Marconi”. Va infine detto che, in caso di possibile inclemenza del tempo per sabato 25 agosto, la serata sarà probabilmente recuperata martedì 28, alla stessa ora e con le stesse modalità di allestimento e svolgimento.

Tags

Articoli correlati

Back to top button
Close
Close