Cuneo

Torna da giovedì 17 a Mondovì il festival dedicato al libro illustrato

MONDOVÌ. Il festival Illustrada, nato a Mondovì per dare lustro al libro illustrato, festeggia la sua seconda edizione. Ad ospitarlo sarà Mondovì, da giovedì 17 a sabato 19 maggio Ospite d’onore di questa edizione sarà Satoe Tone. All’illustratrice giapponese, che oggi vive  a Milano, sarà dedicato l’evento più importante: una mostra delle sue illustrazioni sarà ospitata nell’ex chiesa di Santo Stefano (in foto) a Mondovì Breo, proprio dove si svolgeranno tutti gli altri eventi concentrati tra via Sant’Agostino e via Piandellavalle, nelle librerie, nelle vetrine e appunto nell’ex chiesa di Santo Stefano. La mostra s’inaugurerà giovedì 17 alle 15, mentre un’ora più tardi si terrà una tavola rotonda sull’albo illustrato con Caterina Ramonda (Rivista Andersen), Lorenzo Barberis (Culture Club 51, Lo Spazio Bianco) e appunto Satoe Tone, che il giorno successivo, il 18 maggio, terrà una sua lezione magistrale, presso la stessa sede.

Sempre il 18 maggio  in via Sant’Agostino si aprirà la prima edizione del Salotto del libro per ragazzi ( con la partecipazione di Confabula, Lettera 22 e Libreria Coop), con un firmacopie di autori come Satoe Tone, Matteo Gubellini, Marco Somà, Cinzia Ghigliano, Anna Forlati, Monica Barengo, Marco Paschetta, Emanuele Racca e la presenza della rivista letteraria illustrata torinese Carie Letterarie.

Nella serata di sabato 19, l’illustratore Matteo Gubellini chiuderà il Festival con uno spettacolo dal titolo “Dal libro al teatro con un latrato”. Durante la performance, Gubellini porterà in scena vari linguaggi: dal teatro di figura con pupazzi e burattini, dal kamishibai al teatro delle ombre. La partecipazione agli eventi è gratuita e aperta a tutti.

Tags

Articoli correlati

Back to top button
Close
Close