ScienzeTorino

“Space Adventure” approda a Torino per regalare emozioni da astronauti

TORINO. Sbarca nel capoluogo piemontese il 22 novembre Space Adventure, la mostra che sta emozionando il mondo – da Copenaghen a Tel Aviv, da Johannesburg a Varsavia – e che in quattro anni ha visto affluire quattro milioni di visitatori. L’evento, ospitato alla Promotrice di Belle Arti (Parco del Valentino), proseguirà sino al 22 marzo 2020.

Lo spazio e le sue meraviglie vengono raccontati con gli occhi (e gli oggetti) della Nasa e dalla Città delle Stelle in Russia. In mostra, tute e navicelle spaziali, satelliti, razzi, modelli in scala, pietre lunari: quasi cento memorabilia originali che segnano il sentiero sulle orme di astronauti, tecnici e scienziati.  Un viaggio unico ed emozionante che racconta le incredibili conquiste dell’uomo nelle esplorazioni spaziali per terminare nello Space Camp: 400 metri quadri di pura interattività dove, grazie ai simulatori, i visitatori potranno sperimentare le stesse sensazioni che provano astronauti e cosmonauti durante l’addestramento, dall’assenza di gravità alla perdita dell’orientamento spaziale, oppure cimentarsi nell’atterraggio dello Space Shuttle al ritorno di una missione. 

Guidati da esperti explainer si potrà provare l’emozione di guidare uno Shuttle, sperimentare l’assenza di gravità fluttuando nello spazio o simulare la rotazione Multi-Axis a bordo di una navicella spaziale. Ma si potrà anche vivere l’emozione di una camminata sulla luna.

Per celebrare l’apertura della mostra, il 23 novembre Asitaf (Associazione italiana di astrofilatelia) e Poste italiane hanno predisposto uno speciale annullo filatelico figurato. L’annullo sarà disponibile al pubblico presso l’”Ufficio Postale Temporaneo” che sarà aperto nell’atrio della Promotrice dalle 11 alle 18. In mostra saranno anche esposte collezioni filateliche curate da Asitaf con prestigiosi pezzi provenienti da collezioni di astronauti dell’Apollo e dalla collezione della famiglia di Paul Calle, l’artista che disegnò il famoso francobollo americano del Primo uomo sulla Luna.

Maggiori informazioni, orari e prezzi: https://www.space-adventure.it.

Articoli correlati

Back to top button
Close
Close