Cronache & AttualitàTorino

Spaccio di droga: 3 arresti e 6 denunce al festival di musica elettronica “Movement”

TORINO. Cocaina, hashish, marijuana, ecstasy, ketamina, anfetamina: droga di ogni tipo è stata sequestrata dalle forze dell’ordine, durante i controlli a “Movement”, il festival internazionale della musica elettronica che si è tenuto il 12 e 13 ottobre al Lingotto. L’operazione, che ha visto coivolti un centinaio di uomini di polizia e Guardia di Finanza con otto unità cinofile, ha portato a 3 arresti, 6 denunce e 170 segnalazioni per stupefacente. A finire in manette due italiani di 21 anni con l’accusa di spaccio (in momenti diversi) e un terzo pusher, italiano, 29 anni. Complessivamente sono stati sequestrati 135 spinelli, 400 grammi di cannabinoidi e centinaia di pasticche. Denuncia anche per un minorenne che aveva sottratto uno smartphone a un ragazzo e gli aveva chiesto cinquanta euro per restituirglielo. Gli agenti, informati dal derubato, sono intervenuti al momento dello scambio.

Ma non è tutto. Anche gli organizzatori sono stati multati, con una sanzione di 4 mila euro, dalla dalla divisione amministrativa della questura  per la circolazione evendita di superalcolici, nonostante il divieto, nei padiglioni del Lingotto Fiere. All’operazione, in questo caso, hanno preso parte in tutto un centinaio di operatori di polizia tra personale della squadra mobile e di diversi commissariati.

Tags

Articoli correlati

Back to top button
Close
Close