Cronache & AttualitàTorino

Salgono a 2 le vittime dello scontro auto-moto a Ciriè

CIRIE’. E’ salito a due il bilancio delle vittime dello scontro tra una moto e un’auto avvenuto nel pomeriggio di ieri a Ciriè, in corso della Chiesa. Dopo il motociclista, Gianni Basilicata, 48 anni, deceduto sul colpo, è morto anche il conducente dell’auto, Francesco Accorinti, 62 anni. Entrambi sono di Nole Canavese. Accorinti, trasportato con l’elisoccorso del 118 all’ospedale Cto di Torino, non ce l’ha fatta nonostante le cure dei sanitari. Soltanto lievi ferite, invece, per una ragazza di 15 anni, che viaggiava sulla moto e non sull’auto (come si era appreso in un primo momento). Si tratta della figlia del centauro.

La Yamaha 850 su cui viaggiavano padre e figlia è distrutta. L’auto si è ribaltata.  Sul posto  sono  arrivati i  vigili del fuoco. I carabinieri stanno indagando per ricostruire la dinamica dell’incidente. Non è escluso che l’auto stesse facendo un’inversione di marcia uscendo  dal benzinaio.

Articoli correlati

Back to top button
Close
Close