Cronache & AttualitàTorino

Per noia distruggono negozi, bacheche, auto posteggiate: nei guai 5 giovanissimi

CONDOVE. Hanno agito per noia, distruggendo negozi, bacheche e auto posteggiate. Cinque ragazzini, due diciottenni e tre minorenni, sono stati denunciati dai carabinieri per danneggiamento aggravato e furto.
Gli episodi vandalici risalgono alla notte tra il 2 e il 3 febbraio, a Condove, in Valle di Susa, ma gli inquirenti li hanno smascherati soltanto nelle ultime ore, grazie alle telecamere di sorveglianza della zona, che hanno ripreso le “scorribande”. Ai militari hanno spiegato di aver agito per noia, per “provare emozioni forti”.

In quella notte brava il gruppo aveva spaccato le vetrine di numerose attività lanciando estintori e altri oggetti. Aveva peraltro frantumato le bacheche di Anpi e Fidas, rigando numerose macchine posteggiate, Inoltre, si era intrufolato in garage privati. Tutti sono residenti a Condove e tutti adesso dovranno rispondere di danneggiamento aggravato e furto.

Articoli correlati

Back to top button
Close
Close