Cultura & SpettacoliTorino

Palchi Reali: sino a domenica musica classica, corale, danza e un omaggio a Dalla

TORINO. Prosegue con importanti appuntamenti la rassegna Palchi Reali.  Giovedì 5 luglio alle 21.30 in Piazzetta Reale si potrà assistere a Per Lucio, spettacolo musicale in omaggio a Lucio Dalla; sabato 7 luglio alle 21.30 sempre in Piazzetta Reale sarà la volta di Mediterranea, spettacolo di danza classica; sempre sabato 7 alle 21 a Venaria Reale sarà la volta del Concerto di canto corale, mentre domenica 8 ancora in Piazzetta Reale  Da Siviglia all’America con l’Orchestra nazionale sinfonica della Rai.

Concerto di canto corale

Ma vediamo nel dettaglio tutti gli appuntamenti. Per Lucio (giovedì 5) di e con Gaetano Curreri, Paolo Fresu, Raffaele Casarano e Fabrizio Foschini. «La prima volta che ho incontrato Paolo Fresu – racconta Gaetano Curreri –, ho capito subito che poteva essere mio amico, sentirlo suonare faceva venir voglia di stare con lui sul palco. Lucio Dalla è stato il gancio che ha unito la sua cultura musicale con la mia storia. La genialità musicale di Paolo mi ricorda tanto il mood di Lucio, sempre alla ricerca di strade nuove e nuove possibilità che solo la musica ti sa dare. Stare sul palco con Paolo mi fa sentire la stessa magia che respiravo insieme a Lucio. Quando canto le canzoni di Dalla, accompagnato dalla tromba di Paolo, sento che il “ragno” è ancora qui insieme a me».

Biglietti da 10 a 12 euro, acquistabili online sul sito www.torinoestate.it e www.vivaticket.it. Biglietterie: Urban Center Metropolitano, piazza Palazzo di Città 8/F tel. 011.01124777 oppure  Infopiemonte, via Garibaldi angolo piazza Castello tel. 800.329329

Mediterraneo (sabato 7) di Mauro Bigonzetti – Solisti e corpo di ballo Daniele Cipriani Entertainment. Mediterranea è una vera circumnavigazione del Mediterraneo, attraverso la musica delle culture che vi si affacciano e che fanno viaggiare lo spettatore nello spazio e nel tempo. I due ballerini protagonisti, l’Uomo di Terra e l’Uomo di Mare, fungono da filo conduttore dello spettacolo. Alter ego l’uno dell’altro si incontrano e si scontrano in un complesso intreccio di sostegno e dipendenza reciproci. Il grande affresco Mediterraneo si chiude in un grande abbraccio finale tra i danzatori come simbolo di unione tra le diverse culture che animano questo Mare Nostrum.

Mediterranea, coreografia di Mauro Bigonzetti

Biglietti da 10 a 12 euro, acquistabili online sul sito www.torinoestate.it e www.vivaticket.it. Biglietterie: Urban Center Metropolitano, piazza Palazzo di Città 8/F tel. 011.01124777 oppure  Infopiemonte, via Garibaldi angolo piazza Castello tel. 800.329329

Concerto di canto corale (sabato 7). Torna l’appuntamento con il canto corale con il tema del riferimento storico al centenario della fine della Prima Guerra Mondiale. Un evento imperdibile con due corali di valore internazionale che hanno fatto la storia del canto popolare in Piemonte e Valle d’Aosta: la Camerata Corale La Grangia e il Coro Verrès.
Ingresso libero fino ad esaurimento dei posti disponibili. È raccomandata la prenotazione al numero di tel. +39 011 4992333 – www.lavenaria.it.

L’Orchestra sinfonica nazionale della Rai

Da Siviglia all’America (domenica 8), concerto con l’Orchestra sinfonica nazionale della Rai diretta da James Conlon. Il programma prevede le sinfonie tratte da tre tra le più importanti opere rossiniane, portandoci dalla Siviglia di Figaro e Rosina alla corte di una leggendaria regina assiro-babilonese, sino alle rive del lago di Lucerna. Lasciati i palcoscenici di duecento anni or sono, ecco Dvořák a evocare il Nuovo Mondo, ispirandosi agli spiritual, richiamando le musiche degli indiani d’America e concludendo il proprio capolavoro con un maestoso Allegro con fuoco, uno dei più superbi finali sinfonici. Di Gioachino Rossini – Sinfonie dalle opere: Il Barbiere di Siviglia, Semiramide, Guglielmo Tell
Di Antonin Dvořák: Sinfonia n.9 in mi minore op.95 “Dal Nuovo Mondo”

Biglietti da 10 a 12 euro, acquistabili online sul sito www.torinoestate.it e www.vivaticket.it. Biglietterie: Urban Center Metropolitano, piazza Palazzo di Città 8/F tel. 011.01124777 oppure  Infopiemonte, via Garibaldi angolo piazza Castello tel. 800.329329

Tags

Roberta Bruno

Torinese, classe 1961, è maestra professionista di tennis. Da sempre appassionata di musica, ha seguito numerosi concerti di artisti di livello internazionale sia all'Italia, sia all'estero.

Articoli correlati

Back to top button
Close
Close