Torino

Oltre il viaggio… Giulia e Tancredi alla scoperta dell’Europa

TORINO. Piacevoli incontri e sorprendenti scoperte a Palazzo Falletti di Barolo, in via Corte d’Appello 20C, dove è stata allestita un’interessante mostra dedicata ai viaggi attraverso l’Europa di Carlo Tancredi Falletti di Barolo (1782-1838) e della sua consorte Juliette Colbert, più nota come Giulia di Barolo (1785-1864). Mostra che ha per titolo Oltre il viaggio… Giulia e Tancredi alla scoperta dell’Europa.

Sulla spinta di conoscere popoli diversi, nuovi Paesi ma anche per coglierne le bellezze naturali e artistiche e studiarne le innovazioni tecnologiche da importare nello Stato sardo, i marchesi di Barolo hanno viaggiato molto in Italia e in tutta Europa. Una coppia illuminata, geniale, che ha condotto una vita straordinaria all’insegna dell’attenzione per le classi più umili e per l’educazione dell’infanzia, con una visione assolutamente progressista per i quei tempi.

La mostra, allestita negli infernòt del Palazzo, in un contesto davvero suggestivo, espone molti manoscritti originali, documenti, ritratti, disegni, diari e oggetti d’epoca, e sarà visitabile fino al prossimo 3 giugno 2018.

Per informazioni: telefonare al numero 011.2636111  o scrivere a palazzobarolo@arestorino.it

                  

Advertisement

Sergio Donna

Torinese di Borgo San Paolo, è laureato in Economia e Commercio. Presidente dell’Associazione Monginevro Cultura, è autore di romanzi, saggi e poesie, in lingua italiana e piemontese. Appassionato di storia e cultura del Piemonte, ha pubblicato, in collaborazione con altri studiosi e giornalisti del territorio, le monografie "Torèt, le fontanelle verdi di Torino", "Portoni torinesi", "Chiese, Campanili & Campane di Torino" e "Giardini di Torino". Come giornalista, collabora con la rivista "Torino Storia". Come piemontesista, Sergio Donna cura da tempo per Monginevro Cultura le edizioni annuali dell'“Armanach Piemontèis - Stòrie d’antan”.

Articoli correlati

Back to top button