Torino

Oltre il viaggio… Giulia e Tancredi alla scoperta dell’Europa

TORINO. Piacevoli incontri e sorprendenti scoperte a Palazzo Falletti di Barolo, in via Corte d’Appello 20C, dove è stata allestita un’interessante mostra dedicata ai viaggi attraverso l’Europa di Carlo Tancredi Falletti di Barolo (1782-1838) e della sua consorte Juliette Colbert, più nota come Giulia di Barolo (1785-1864). Mostra che ha per titolo Oltre il viaggio… Giulia e Tancredi alla scoperta dell’Europa.

Sulla spinta di conoscere popoli diversi, nuovi Paesi ma anche per coglierne le bellezze naturali e artistiche e studiarne le innovazioni tecnologiche da importare nello Stato sardo, i marchesi di Barolo hanno viaggiato molto in Italia e in tutta Europa. Una coppia illuminata, geniale, che ha condotto una vita straordinaria all’insegna dell’attenzione per le classi più umili e per l’educazione dell’infanzia, con una visione assolutamente progressista per i quei tempi.

La mostra, allestita negli infernòt del Palazzo, in un contesto davvero suggestivo, espone molti manoscritti originali, documenti, ritratti, disegni, diari e oggetti d’epoca, e sarà visitabile fino al prossimo 3 giugno 2018.

Per informazioni: telefonare al numero 011.2636111  o scrivere a palazzobarolo@arestorino.it

                  

Tags

Sergio Donna

Torinese di Borgo San Paolo, è laureato in Economia e Commercio. Presidente dell’Associazione Monginevro Cultura, è autore di romanzi, saggi e poesie, in lingua italiana e piemontese. L’ultimo suo romanzo, "Lo scudetto revocato” è ispirato al presunto illecito sportivo che portò alla revoca del primo scudetto conquistato sul campo dal FC Torino. Come piemontesista, Sergio Donna cura da tempo le edizioni annuali di “Armanach Piemontèis - Stòrie d’antan”.

Articoli correlati

Back to top button
Close
Close