AstiEventi, Sport & Tempo Libero

Nell’Astigiano, quattro giorni di festa a Castellero nel segno della nocciola

CASTELLERO. Da giovedì 11 a domenica 14 si svolgerà a Castellero, piccolissimo centro della provincia di Asti, la 36ª Fiera Città della Nocciola, dove verrà illustrato il favoloso mondo della nocciola a 360 gradi ed il suo percorso di vita “dal campo al forno”, ovvero dalla coltivazione del piantino alla produzione di creme e dolci prelibati. Nella giornata di giovedì 11, alle ore 15, nell’ambito dei festeggiamenti si svolgerà la Giornata Corilicola, un incontro organizzato che prevede l’esposizione di macchinari agricoli e di prove dimostrative in campo di macchine ed attrezzature (prova di potatura, valutazioni agronomiche e tecniche innovative). Al termine della giornata, alle ore 17.30, verrà poi offerta ai partecipanti la merenda sinoira.

Venerdì 12, dalle ore 9 alle ore 19.30, si terrà il Corso Nocciola 3.0 – Come realizzare un laboratorio di trasformazione della nocciola e creare abbinamenti con il cioccolato; il corso proseguirà anche sabato 13. Mentre alle ore 14, presso i locali del Comune, si svolgerà la gara Resa della Nocciola, organizzata dalla Comunità Collinare Valtriversa e riservata ai produttori di nocciole, qui avverrà una selezione delle migliori nocciole pervenute dai partecipanti. Chiuderà la giornata, alle ore 19, presso la tensostruttura, la Pizza in Piazza con tanto di intrattenimento musicale.

Sabato 13, alle ore 14.30, chiunque vorrà potrà partecipare alla Camminata sul sentiero della Nocciola. Alle ore 17 si svolgerà invece, con qualsiasi condizione atmosferica, la 33esima Marcia tra i Noccioleti, con ritrovo ed iscrizione alle ore 16 in piazza Romita, al costo di 7 euro. Per informazioni contattare il responsabile organizzativo Piero Trinchero al numero 0141.669476. successivamente, alle ore 18, presso l’Aula Consiliare del Comune, si terrà la presentazione del libro L’ingrediente della felicità. Come e perché il cioccolato può cambiarci la vita di Clara e Gigi Padovani, ad ingresso libero e fino ad esaurimento posti. Infine, alle ore 21, serata musicale ad ingresso gratuito con Sani e Salvi. Durante la serata si potranno degustare: farinata, patatine, focaccia dolce/salata e dolci alla nocciola.

Domenica 14 la festa entrerà nel vivo a partire dalle ore 9, con la fiera della meccanizzazione agricola corilicola e bancarelle con prodotti tipici e mestieri di un tempo. Dalle ore 10 fino al tramonto vi saranno invece i Mastri boscaioli, che realizzeranno sculture in legno con motosega. A seguire, vi sarà poi l’assegnazione del premio Nocciola d’Oro 2018 e del premio Qualità Novi – Elah – Dufour. Dalle ore 11 (anche qui sino al tramonto) si terrà lo spettacolo Il mondo nelle ali, dove abili falconieri porteranno i visitatori alla scoperta dell’affascinante mondo dei rapaci. Alle ore 12.45 sarà il momento del pranzo, dove vi saranno prodotti tipici della tradizione piemontese con la simpatia dell’artista musicale Sonia De Castelli. Inoltre, il tutto verrà ripreso e trasmesso in televisione giovedì 28 su Telecupole, alle ore 21, con lo “Speciale Fiera della Nocciola”. Alle ore 14 Musici in strada, con musiche e balli popolari a suon di fisarmoniche, percussioni e chitarra a cura del Faber Teater. E alle ore 15, ad ingresso gratuito, ci sarà la quinta edizione di Nocciobimbo, all’insegna di animazione, gioco, laboratori creativi ed arte bianca.

Durante tutta la giornata di domenica sarà attivo il servizio con bus navetta. Fa tappa a Castellero Italy Byke Resort, un’iniziativa per incentivare le attività legate alla tutela ecologica del paesaggio; dove vi è la possibilità di provare le ultime novità al Top della gamma della pedalata assistita per tutte le età. Per maggiori informazioni e prenotazioni contattare il Comune al numero 0141.669180 oppure consultare il sito http://www.comune.castellero.at.it/it

Tags

Valeria Glaray

Laureata in Servizio Sociale ed iscritta alla sezione B dell’Albo degli Assistenti Sociali della Regione Piemonte. Ha un particolare interesse per gli argomenti relativi alla psicologia motivazionale e per le pratiche terapeutiche di medicina complementare ed alternativa. Amante degli animali e della natura.

Articoli correlati

Back to top button
Close
Close