Eventi, Sport & Tempo LiberoTorino

Nel segno della bellezza femminile, medicina ed estetica insieme

Domenica 16 dicembre all’Hairspa di Andrea Di Biccari, in strada San Mauro 224 a Torino, un interessante incontro sul lifting non chirurgico e la blefaroplastica. L’ingresso è libero

TORINO. Andrea Di Biccari è un artigiano, un artista ma soprattutto un esteta. Nel suo lavoro, quello di parrucchiere, sin dagli anni Novanta è alla costante ricerca della bellezza naturale, artistica, quasi casuale; ama creare forme semplici e ben curate realizzandole con precisione e amore. Uno stile che le donne riconoscono come sincero, autentico e mai banale. Nel 1997 ha aperto il suo primo salone a Torino, nel quartiere dov’è nato e che fin da ragazzino ama definire la sua Beverly Hills, diventando presto un punto di riferimento per chi cercava un’attenzione particolare al dettaglio nelle forme e nei colori. Nella sua esperienza lavorativa ha avuto esperienze importanti in Europa e America, venendo a contatto con personaggi della moda che hanno sicuramente influenzato il suo talento creativo. Ha curato il look di personaggi dello spettacolo e della moda seguendo in prima persona sfilate per firme importanti.

Dal 2016 Andrea insieme alla moglie Pamela  ha creato una nuova Hairspa, un ambiente unico e speciale, dove insieme a collaboratori fidati e specializzati si prendono cura di una vasta clientela esigente e attenta. La costante ricerca del bello e del perfettibile spinge Andrea Di Biccari ogni inverno, in prossimità delle festività natalizie, a creare un evento in cui creatività, arte, estetica vadano a braccetto. Quest’anno, l’appuntamento nell’Hairspa di strada San Mauro 224 è per domenca 16 dicembre alle ore 18.30. Ospiti graditissimi saranno i responsabili dello Shibumi Medical Center che svilupperanno il tema Femminilmente: medicina ed estetica insieme. Ora si può. Il direttore sanitario dottor Marco Finiguerra e il chirurgo estetico dottoressa Valentina Camilleri illustrano il lifting non chirurgico e la blefaroplastica. L’ingresso è libero. 

«Si tratta di tecniche non invasive – spiega Di Biccari – che  consentono di tornare a sentirsi bene con se stessi, che poi è quello a cui ognuno di noi dovrebbe aspirare, soprattutto come profonda esigenza spirituale oltre che estetica. Attraverso la blefaroplastica, ad esempio, si possono ricostruire e correggere le palpebre. Essa viene effettuata per rimuovere le borse adipose sopra e sotto agli occhi, attenuare le rughe e rendere lo sguardo meno appesantito e triste. Talvolta può facilitare la vista e affaticare meno l’occhio. Di questo e di tante altre cose parleranno gli ospiti di Shibumi nel corso del pomeriggio di domenica 16. Io credo molto nella bellezza naturale della donna. E ritengo che questa bellezza vada mantenuta, ma senza stravolgimenti chirurgicici. Per concludere lasciatemi aggiungere che io e mia moglie pamela siamo orgogliosi dei risultati ottenuti con l’apertura dell’hairspa, avvenuta due anni fa, e dello spazio che diamo a forme diverse di bellezza, spettacolo, cinema, cultura».

Per ulteriori informazioni scrivere a info@andreadibiccari.com.

 

Tags

Piero Abrate

Giornalista professionista, è direttore responsabile di Piemonte Top News. In passato ha lavorato per quasi 20 anni nelle redazioni di Stampa Sera e La Stampa, dirigendo successivamente un mensile nazionale di auto e il quotidiano locale Torino Sera. E’ stato docente di giornalismo all’Università popolare di Torino.

Articoli correlati

Back to top button
Close
Close