Economia, Lavoro, IstruzioneTorino

Master al Politecnico per 40 manager russi della compagnia petrolifera Rosneft

TORINO. Quaranta manager e dirigenti della compagnia petrolifera russa Rosneft seguiranno, all’Energy Center del Politecnico di Torino, una settimana di lezioni nell’ambito del Master in Business Administration riservato ai dipendenti dell’azienda russa “International Business in Oil and Gas Industry”.  Il modulo torinese è sviluppato all’interno dell’accordo di collaborazione tra il Politecnico, Rosneft e Mgimo University ed è realizzato in collaborazione con l’Eni.

I docenti del Politecnico Stefano Corgnati, Marco Cantamessa e Stefano Lo Russo svolgeranno moduli formativi dedicati rispettivamente a efficienza energetica, innovazione tecnologica e dinamiche industriali e, infine, energie rinnovabili. I partecipanti avranno inoltre la possibilità di confrontarsi con le esperienze industriali di Eni e di visitare il “Green Data Center” e il “Solar Cells field di Eni”.

«Il Politecnico di Torino si conferma punto di riferimento per le principali realtà che operano nel settore dell’Oil and Gas a livello internazionale – commenta il rettore Guido Saracco  -. Abbiamo sottoscritto accordi di collaborazione relativi a progetti di ricerca con le più importanti realtà della federazione Russa e non solo, e il fatto che il nostro ateneo sia stato scelto come partner anche in ambito formativo, conferma che il Politecnico è ormai riconosciuto come un’eccellenza mondiale in questo settore. Si tratta anche di un’opportunità significativa per il territorio torinese, considerato che il corso prevede solo due momenti formativi all’estero, quello a Torino e una settimana in Norvegia: un’occasione per portare in città l’alta dirigenza della più importante azienda russa, potenzialmente interessata al nostro territorio».

Tags

Articoli correlati

Back to top button
Close
Close