CuneoEconomia, Lavoro, Istruzione

A Bra, i bambini imparano a lavorare la ceramica a Palazzo Traversa

BRA. È in arrivo una nuova occasione per trascorrere le mattine estive a contatto con l’arte e all’insegna della creatività: sono aperte le iscrizioni al corso di ceramica per bambini, che si svolgerà in quattro lezioni per tutto il mese di luglio a Palazzo Traversa (via Serra). Per quattro martedì consecutivi: 3, 10, 17 e 24 luglio, i partecipanti potranno apprendere i rudimenti della lavorazione dell’argilla e realizzare così uno o più manufatti. È consigliata la partecipazione a tutti e quattro gli incontri per consentire la continuità e la completezza dell’attività, che si rivolge ai bambini dai 7 ai 12 anni. Gli incontri si terranno dalle ore 9 alle ore 12.30 (con possibilità di pre-ingresso alle ore 8.30). Il costo complessivo del corso è di 20 euro a bambino.

Proseguono intanto a pieno ritmo le attività di Vacanze al museo, l’iniziativa proposta anche quest’anno dal Museo di Palazzo Traversa per i bambini di età compresa tra i 6 ed i 12 anni. I laboratori creativi di mercoledì 27 e giovedì 28 saranno ispirati agli artisti Fabrizio Silei ed Enrico Benaglia e coinvolgeranno i giovani partecipanti nella realizzazione, con strappi e sovrapposizioni, di paesaggi “tattili” che il giorno seguente saranno popolati con animali di carta tridimensionali.

La settimana successiva, mercoledì 4 e giovedì 5 luglio, il titolo del laboratorio in programma è Erbe e stranerbe: in queste giornate si potranno osservare gli erbari conservati al museo Craveri, si imparerà a riconoscere le erbe aromatiche e le spezie che arricchiscono di sapori e profumi le cucine del mondo, si potrà creare un piccolo erbario rielaborato artisticamente e si andrà alla scoperta di strani alberi futuristi per realizzare un “giardino di piante aguzze, seghettate, pungenti”. Il costo di partecipazione per l’intera mattinata è di 5 euro, con prenotazione obbligatoria. Le attività si svolgono tra le ore 9 e le ore 12.30 (anche qui, con possibilità di pre-ingresso alle ore 8.30).

Inoltre, nelle giornate di mercoledì 11 e giovedì 12 luglio si terranno i laboratori dal titolo Textures, in cui si sperimenteranno le caratteristiche di diverse superfici; mentre mercoledì 18 e giovedì 19 luglio saranno protagoniste Mani che raccontano, per la realizzazione di piccole marionette a dito scoprendo le sculture di Auguste Rodin. Le attività di mercoledì 25 luglio saranno invece basate sul racconto di Roberto Piumini  Lo sciocco confine e sulle opere di Piet Mondrian. Anche giovedì 26 luglio si lavorerà sulle linee reinterpretando opere di Mirò, Keith Haring, Kandinsky.

Anche nel mese di agosto sono previste attività, come i laboratori dal titolo Quante facce diverse ci sono? che si terranno l’1 e il 2 agosto, ispirati al libro-gioco di Bruno Munari “Guardiamoci negli occhi”.  Le attività riprenderanno poi il 5 ed il 6 settembre con Fiaba in città, per personalizzare le storie più note ambientandole “sotto casa”.

Gli appuntamenti proseguono ogni settimana secondo il calendario disponibile sul sito www.turismoinbra.it. Per maggiori informazioni ed iscrizioni contattare Palazzo Traversa al numero 0172.423880.

Tags

Valeria Glaray

Laureata in Servizio Sociale ed iscritta alla sezione B dell’Albo degli Assistenti Sociali della Regione Piemonte. Ha un particolare interesse per gli argomenti relativi alla psicologia motivazionale e per le pratiche terapeutiche di medicina complementare ed alternativa. Amante degli animali e della natura.

Articoli correlati

Back to top button
Close
Close