Cultura & SpettacoliTorino

La terra dell’acqua nelle fotografie di Roberto Cavallo in mostra a Torino

TORINO. All’interno della sala mostre del Palazzo della Regione sono esposte, fino a domenica primo luglio, dalle ore 10 alle 18, le fotografie di Roberto Cavallo. Si tratta della mostra a ingresso libero L’incanto della terra dell’acqua, un percorso emozionante sul Vercellese e la coltivazione del riso. Cavallo, ha selezionato 50 immagini in bianco e nero sulla realtà contadina, il duro lavoro nei campi, gli acquaioli, le mondine, le rane e gli altri animali di risaia come anfibi, rettili, uccelli, pesci ed insetti. E ancora, il Canale Cavour, le cascine, i pastori, le  lavorazioni artigianali, i silos, le ghiacciaie, il grano macinato a pietra: scorci di un territorio immortalato dall’autore appartenente al gruppo fotografico rivolese “L’Obiettivo”.

Nella storia, fino ai primi del Novecento, erano fondamentali le fatiche di donne e uomini nelle risaie, come raccontato nel 1949 dal film “Riso amaro” di Giuseppe De Santis. Nell’ambito della mostra, che narra di una tradizione secolare, queste testimonianze emergono insieme con la meccanizzazione, che ha gradualmente diminuito questo tipo di lavoro nel tempo. Oggi esistono enormi macchine operatrici, che connotano l’habitat delle risaie con un senso di solitudine rotto dalla presenza dei tanti animali, fondamentali per questo ecosistema.

 

 

 

Tags

Simona Cocola

Giornalista pubblicista torinese, ha iniziato a collaborare per la carta stampata nei primi anni dell'università, continuando a scrivere, fino a oggi, per diverse testate locali. Ha inoltre lavorato in una redazione televisiva, in uffici stampa, ha ideato una rubrica radiofonica, ed è autrice di due romanzi.

Articoli correlati

Back to top button
Close
Close