Eventi, Sport & Tempo LiberoTorino

La Maratona di Torino si correrà il 4 novembre: tante le novità in programma

TORINO. E’ stata presentata ieri la Maratona di Torino che si correrà domenica 4 novembre, organizzata da Team Marathon, in partnership con la Fondazione Piemontese per la Ricerca sul Cancro. L’edizione 2018 presenta diverse novità e numerose conferme. La competizione podistica partirà, come tradizione da piazza San Carlo, mentre l’arrivo farà un passo indietro. Come negli altri anni i maratoneti taglieranno il traguardo in piazza Castello, ma una trentina di metri prima rispetto alle edizioni passate; infatti per l’occasione è stato rimisurato il percorso per certificare l’omologazione. Piazza Castello, infatti, il 4 novembre ospiterà anche la cerimonia della Giornata dell’Unità Nazionale e delle Forze Armate. Il “cuore” di Torino vedrà così convivere due delle sue anime più importanti, la storia e lo sport.

Torna, a grande richiesta, anche la 30 Km, che quest’anno partirà da Piazza San Carlo (e non più da Nichelino come negli anni scorsi) e arriverà nei pressi della stazione ferroviaria Lingotto. La Maratona di Torino si tingerà anche di rosa. Ottobre è, infatti,  il mese della prevenzione del tumore al seno e Team Marathon si schiera ai blocchi di partenza al fianco della Fondazione Piemontese per la Ricerca sul Cancro Onlus per sostenere la campagna “life is pink”.Sempre nella mattinata di domenica 4 novembre si correrà la Torino City Run is pink, la stracittadina di 8 chilometri: parte del ricavato dalle iscrizioni sarà devoluto alla fondazione che da anni è impegnata nella ricerca e nella lotta di un male che ogni anno miete milioni di vittime.

Per la prima volta la Maratona di Torino vivrà la sua prima volta da junior.  Alle 9.50, con partenza da piazza Carlo Felice e arrivo in piazza Castello, si correrà la corsa di 1 Km riservata alle scuole primarie e secondarie del capoluogo piemontese. Come già in occasione della StraTorino, disputata lo scorso 13 maggio, saranno davvero numerosi gli istituti scolastici torinesi che taglieranno il traguardo della loro “maratona”, avendo poi la possibilità di vivere una giornata di sport all’interno del Village e godendosi gli arrivi dei più grandi.

Tags

Articoli correlati

Back to top button
Close
Close