Torino

Il rock degli “The Zen Circus” scuote la quiete di Venaria

TORINO. Il gruppo The Zen Circus sarà  al Teatro della Concordia di Venaria venerdì 20 aprile alle ore 21. L’appuntamento con la band di origini pisane (venne fondata nel 1994  da Andrea Appino e Marcello Bruzzi) fa parte del tour ” Il fuoco in una stanza”, dal titolo del loro ultimo lavoro discografico nello scorso mese di marzo. A comporre il gruppo rock sono oggi Andrea Appino, Karim Qqru, Massimiliano “Ufo” Schiavelli e Francesco Pellegrini.

L’ultimo lavoro “Il fuoco in una stanza” rappresenta per la band una nuova tappa della graduale trasmutazione del combat folk-punk degli esordi in un più elettrico (ed eclettico) alt-rock multicolore. Ma è anche un disco che in qualche modo segna un ammorbidimento dei temi, nel quale si parla di sentimenti per lasciare quasi del tutto da parte politica o istanze ecologiche, nel quale l’impegno sociale della band – divenuta un quartetto con l’ingresso ufficiale di Francesco Pellegrini – riguarda in particolare i rapporti interpersonali e il relazionarsi delle persone con il mondo esterno.

Dopo tanti dischi apprezzati sia da pubblico che critica, ma a loro modo “normali”, il Circo Zen realizza con “Il fuoco in una stanza” il proprio lavoro migliore, il più completo, il più eterogeneo, reso ancor più forte da un’idea centrale nitida e caratterizzante, e per la prima volta senza alcun riempitivo.
Non si tratta più di raggiungere la maturità compositiva, quella è stata conseguita da tempo, si tratta piuttosto di porre il sigillo al completamento di un percorso che li pone sullo stesso livello delle più importanti band del circuito indipendente italiano degli ultimi trent’anni.

Biglietti disponibili al costo di euro 19.50 sul sito www.wl.etes.it

Tags

Roberta Bruno

Torinese, classe 1961, è maestra professionista di tennis. Da sempre appassionata di musica, ha seguito numerosi concerti di artisti di livello internazionale sia all'Italia, sia all'estero.

Articoli correlati

Back to top button
Close
Close