Cultura & SpettacoliCuneo

Il grande chitarrista Steve Hackett (ex Genesis) ospite sabato 7 a Monforte d’Alba

MONFORTE D’ALBA. Steve Hackett inaugura la quarantaduesima edizione di Monfortinjazz con uno show entusiasmante sabato 7 luglio alle ore 21. Il leggendario chitarrista inglese – prima con i Genesis e in seguito come solista e con il super gruppo GTR – proporrà brani dagli album più acclamati scritti insieme ai Genesis, preziose gemme da solista, versioni speciale dei GTR, brani vecchi e nuovi. Sul palco con Steve Hackett un eccezionale team di musicisti di altissimo livello: alle tastiere Roger King (Gary Moore, The Mute Gods); alla batteria, percussioni e voce Gary O’Toole (Kylie Minogue, Chrissie Hynde); al sax, flauto e percussioni Rob Townsend (Bill Bruford); al basso e chitarra Jonas Reingold (The Flower Kings); alla voce Nad Sylvan (Agents of Mercy). 

I prossimi appuntamenti del festival prevedono per il 14 luglio i Calexico che tornano, dopo l’indimenticabile concerto del 2014, mentre il 19 in scena ci sarà Gilberto Gil, una leggenda della musica popolare brasiliana. Quindi, il 21 spazio a Mike Stern & Randy Brecker Band. E, ancora il 4 agosto Raphael Gualazzi, artista amatissimo, con la ricercatezza di Paolo Conte e l’esplosività di Jamie Cullum.

Dal 1976 l’associazione Monfortese delle Arti ha portato nell’auditorium di Monforte d’Alba concerti e rassegne con musicisti di fama internazionale tra i quali: Aloe Blacc, Blind Boys Of Alabama, Stefano Bollani, Joe Bonamassa, Dee Dee Bridgewater, Paolo Conte, Gal Costa, Willy De Ville, Bill Evans, Bill Frisell, Richard Galliano, Jan Garbarek, Ray Gelato, Gipsy Kings, Trilok Gurtu, Joan As Police Woman, Diana Krall, Los Van Van, Manhattan Transfer, Brad Mehldau, Michel Petrucciani, Dulce Pontes, Marc Ribot, Wayne Shorter, Yann Tiersen, Rufus Wainwright e il grande pianista polacco Horszowski, al quale fu intitolato il teatro dopo il memorabile concerto del 1986.

Biglietti disponibili su www.ticketone.it a partire da 69 euro.

Tags

Roberta Bruno

Torinese, classe 1961, è maestra professionista di tennis. Da sempre appassionata di musica, ha seguito numerosi concerti di artisti di livello internazionale sia all'Italia, sia all'estero.

Articoli correlati

Back to top button
Close
Close