Cultura & SpettacoliCuneo

Il cantautore cuneese Andi Liòs è in finale al Premio Mia Martini 2018

CUNEO. Il musicista e cantautore Andi Liòs, alias Andrea Ruberto, è uno dei finalisti del Premio Mia Martini nuove proposte per l’Europa 2018. Partiti in migliaia da tutta Italia sono rimasti solo in 24. Andrea nasce come musicista di strada nell’estate del 2015 con un viaggio di tre mesi in giro per l’Italia. Dal 2015 allieta le strade e le piazze della provincia di Cuneo e non solo, con le sue cover chitarra e voce. Da un anno a questa parte studia alla scuola di musica Voice Art Academy di Cuneo in cui è preparato e seguito dalla cantante e Vocal Coach Sylvia Elena Violino. Nella stessa scuola ha prodotto il suo primo brano inedito “Sei Amore” e il brano attualmente in gara al Premio Mia Martini “Va Tutto Bene”, entrambi arrangiati dal Maestro Massimo Celsi. “Va Tutto Bene” è anche il nome del progetto discografico che Andrea sta realizzando in collaborazione con la scuola cuneese e includerà alcuni dei brani da lui scritti.

Il brano inedito “Va Tutto Bene” è stato scelto dalla commissione artistica del Premio Mia Martini per essere parte delle 24 canzoni finaliste del concorso che si concluderà il 18, 19 e 20 ottobre sul palco di Bagnara Calabra, città natia della nota cantante. La commissione giudicante è composta dal cantautore e compositore Franco Fasano, dal musicista e cantante Mario Rosini, noto per essere arrivato al secondo posto al Festival di Sanremo 2004 e dai più giovani artisti Roberta Bonanno e Luca Napolitano. Andi Liòs non è il primo artista Voice Art a raggiungere questo importante traguardo. Era già successo nel 2016 con la cantante Lubov Dimitrova che vinse il Premio alla critica con l’inedito “Libera”.

Tags

Articoli correlati

Back to top button
Close
Close