Eventi, Sport & Tempo LiberoTorino

Il 2 e 3 giugno il Rally Team festeggerà 45 anni di storia: il via da Settimo

SETTIMO TORINESE. Sarà ancora la “città delle penne” ad ospitare il cuore pulsante del Rally Team 971 giunto alla sua 45ª edizione. La competizione rispetto allo scorso anno viene anticipata nel calendario al 2 e 3 giugno.

Già confermato il programma: sabato 2 verifiche tecniche e sportive, mentre il test in assetto da gara si svolgerà sul tratto di Aramengo lo stesso che in passato fu una prova speciale di questa gara. Terminate le operazioni di controllo come tradizione, alle 19.01 si terrà la passerella di presentazione in piazza Vittorio Veneto dinanzi al Comune di Settimo Torinese. I concorrenti raggiungeranno il riordino notturno dal quale usciranno alle 8.01 di domenica e dopo una breve assistenza sul piazzale Freidano, si dirigeranno verso Verrua Savoia dove affronteranno le prime due prove speciali: Verruia Savoia di  Km 7.500 e Moransengo di Km  9.500, prima di tornare a Settimo per il riordino e il parco assistenza. La competizione riprenderà poi con il tratto di Marentino di Km 10.250 è il più lungo della gara, che verrà percorso due volte a cui seguirà  la  ripetizione di Verrua Savoia e Moransengo. Dopo un altro riordino e parco assistenza, trittico finale di prove, come al secondo giro. L’arrivo e la cerimonia di premiazione alle ore 18.17. Lo scorso anno la vittoria andò agli svizzeri Oliver Burri e Jacques Ferrero a bordo della Skoda Fabia R5 (in foto) davanti a Patrick Gagliasso e Dario Beltramo sulla Ford Fiesta. Terzi Stefano Giorgioni e Roberta Passone, Skoda Fabia R5.

Le iscrizioni apriranno giovedì 3 maggio e ci chiuderanno venerdì 25. Info sul sito www. rtmotorevent.it.

Tags

Articoli correlati

Back to top button
Close
Close