Cultura & SpettacoliTorino

Gru Village, magica combinazione di pop, reggae e soul venerdì 20 con i Madness

GRUGLIASCO. I Madness arrivano con il loro esplosivo live sul palco del Gru Village Music Festival per l’unica data nel nord Italia venerdì 20 luglio alle ore 22.00. Special guest in apertura alle ore 20.30: i Giuda.

L’album “Can’t Touch Us Now” è solo l’ultimo tassello di anni entusiasmanti per i Madness: registrato in tre settimane nei Toe Rag Studios, è prodotto da Clive Langer, al fianco della band da molto tempo e artefice dei picchi più alti della carriera dei Madness, e da Liam Watson, vincitore di un Grammy per il suo lavoro su “Elephant” dei White Stripes. Tracce come “Mr Apples”, “Mumbo Jumbo”, “Blackbird” e la title track colgono appieno la combinazione di pop, reggae e soul che ha reso inimitabile la band. Come spesso accade negli album più riusciti dei Madness, i testi sono uno spaccato della realtà londinese in chiave umoristica. Con il loro consueto irriverente senso dell’umorismo, la band ha presentato il nuovo disco rispondendo alle domande di alcuni dei loro fan più accaniti: gli ospiti del Royal Hospital di Chelsea. Più di una trentina di veterani di guerra hanno subissato di domande la band sullo stato della musica e della nazione, su Amy Winehouse, su come sopravvivere al mercato discografico e su come intrufolarsi gratis a un loro concerto.

Dopo il successo di Speaks Evil e del tour che lo ha accompagnato, i Giuda tornano adesso con nuova musica: è uscito il 30 marzo il singolo Rock’n’Roll Music per la label londinese Rise Above del leggendario Lee Dorrian (Napalm Death, Cathedral). L’uscita è stata presentata al Lexington di Londra con due date il 6 e il 7 aprile.

Il biglietto del concerto dei Madness + Giuda ha un costo di 28 euro ed è in vendita su www.ticketone.it.

 

Tags

Roberta Bruno

Torinese, classe 1961, è maestra professionista di tennis. Da sempre appassionata di musica, ha seguito numerosi concerti di artisti di livello internazionale sia all'Italia, sia all'estero.

Articoli correlati

Back to top button
Close
Close