AlessandriaScienze

Gli uomini delle stelle Nespoli e Bresnik pronti ad “atterrare” a Tortona

Paolo Nespoli, Gruppo ESA.

TORTONA. A breve la città conoscerà due uomini venuti dalle stelle: l’ingegnere Paolo Nespoli, maggiore dell’Esercito Italiano, componente del Gruppo ESA ed il comandante Randolph Bresnik, Gruppo NASA. L’incontro con gli astronauti avverrà martedì 12, che, di ritorno dalla loro recente missione a bordo della stazione Spaziale Internazionale, saranno ricevuti in udienza dal Papa e nel corso del loro tour in Italia trascorreranno una giornata sul territorio tortonese, incontrando bambini, studenti e i tanti appassionati di astrofisica, che seguono con attenzione le loro missioni.

Il primo incontro si terrà al mattino nella sala Convegni della Fondazione Cassa di Risparmio, con i bambini ed i ragazzi (impegnati nei centri estivi) che potranno conoscere i loro eroi e soddisfare le curiosità su questo affascinante mondo. A seguire, nel primo pomeriggio gli Astronauti renderanno omaggio con la loro presenza, agli ospiti e al personale della comunità di Mons. Remotti, al Centro Paolo VI di Casalnoceto, dove potranno conoscere una struttura d’eccellenza per la riabilitazione psicosociale dei minori. Il tour proseguirà poi attraverso i luoghi di Pellizza, fino all’Osservatorio di Casasco – struttura nata nel 1997, a cura di privati e attualmente gestita in collaborazione dall’Associazione Astronomia e Ambiente e dal Comune di Casasco, e che, negli anni, ha ottenuto importanti riconoscimenti internazionali, tanto da essere stato accreditato a livello mondiale alle misure di posizione dei corpi del Sistema Solare dal Minor Planet Center di Cambridge negli Stati Uniti; attualmente sta svolgendo importante supporto al monitoraggio di comete e di asteroidi.

Randolph Bresnik, Gruppo NASA.

Martedì 12, alle ore 18, Paolo Nespoli e Randolph Bresnik incontreranno il pubblico nella Sala Convegni della Fondazione Cassa di Risparmio di Tortona, dove gli Astronauti illustreranno studi, ricerche e finalità della loro ultima missione e, grazie ad inediti filmati, sapranno anche trasmettere le sensazioni, le emozioni ed il fascino di chi ha visto il nostro pianeta ed il nostro Paese dallo Spazio.

L’ingresso è aperto al pubblico, che è invitato a partecipare numeroso a questa straordinaria opportunità di approfondimento scientifico offerto dall’amministrazione comunale.

Tags

Valeria Glaray

Laureata in Servizio Sociale ed iscritta alla sezione B dell’Albo degli Assistenti Sociali della Regione Piemonte. Ha un particolare interesse per gli argomenti relativi alla psicologia motivazionale e per le pratiche terapeutiche di medicina complementare ed alternativa. Amante degli animali e della natura.

Articoli correlati

Back to top button
Close
Close